Viaggi bici in solitaria

Laguna verde, colorada, geysers, deserti, il meglio della Bolivia - giorno 243
Domenica, 02 Ottobre 2011

La mattina mi sento davvero meglio, la febbre ed il malessere sono spariti, quindi decido di continuare.
Dover tornare a Tupiza, dopo aver speso tanto in tempo e soldi, sarebbe stato un peccato, visto che la giornata di oggi si preannuncia stupenda.

Prima tappa della giornata è l'attraversamento di un bofedales (o pastizales), un tipo di terreno di cui si cibano i lama nella puna boliviana.
Poco dopo raggiungiamo la laguna Kollpa (o Collpa), dove dal fondo spunta un materiale tipo sale, che si chiama appunto Collpa e che viene usato principalmente per detergenti, detersivi e shampoo.
Alfredo mi spiega che è questo materiale contenuto negli shampoo che spesso mi fa lacrimare gli occhi, dopo aver fatto una doccia.

Superato il punto di Aguas Calientes, dove ritorneremo a pranzare e a fare un veloce bagno nelle acque termali, passiamo attraverso il Desierto de Dalì, per poi raggiungere la laguna Blanca e l'incredibile laguna Verde su cui troneggia il vulcano Licancabur (5995m).
Il magnifico colore verde è dovuto ai materiali contenuti, tra i quali c'è il pericolosissimo arsenico; per questo motivo è vietato avvicinarsi alla riva.

Ritornati ad Aguas Calientes, la famiglia svizzera fà un veloce bagno nella acque termali (io no perchè non mi fido essendo stato male) e successivamente pranziamo.

Il programma pomeridiano prevede la salita ai 5000m dei magnifici geysers del Sol de Mañana, dove dal terreno sbuffano fortissimi getti di vapore e ribollono pozze di fango a 65 gradi!.
Verso le 4 del pomeriggio raggiungiamo l'ultima tappa della giornata, la stupenda laguna Colorada, dall'intensissimo colore rosso e dove si abbeverano centinaia di flamencos rosados (fenicotteri rosa).

La notte pernotteremo nell'ostello di Huaylljara, a 4350m.

P.S. panoramica Laguna Verde:
http://farm7.static.flickr.com/6153/6221046168_39c9efdd57_o.jpg

L'intensissimo color rosso della Laguna Colorada 2 flamencos rosados si abbeverano nella Laguna Colorada Laguna Colorada La magnifica Laguna Colorada con centinaia di flamencos Il terreno ribolle (Geysers Sol de Mañana) Le pozze del Sol de Mañana Fango ribollente (Sol de Mañana) Il terreno pieno di pozze (Sol de Mañana) Sol de Mañana L'enorme getto di vapore dei geysers di Sol de Mañana Lasciata Aguas Calientes raggiungiamo i 5000m dei geysers di Sol de Mañana Bagnanti in Aguas Calientes Laguna Almarga nei pressi di Aguas Calientes Raggiungiamo Aguas Calientes, dove si può fare il bagno Il bel colore della Laguna Verde Raggiungo la bellissima Laguna Verde Desierto de Dalì Il bianco del Collpa (laguna Kollpa) Dalla laguna si estrae il Collpa che viene usato per detergenti e shampoo Laguna Kollpa Raggiungiamo la laguna Kollpa In lontananza la laguna Kollpa (o Collpa) Bofedales dopo Quetena Chico Passaggio in un bofedales (pastizales), tipo di terreno di cui si cibano i lama
aggiungi un commento | (2)
Domenica, 09.10.2011 01:38 scritto da: Marina
La laguna verde è di una bellezza mozzafiato.....beh,letteralmente direi, visto l'arsenico!!
A parte gli scherzi luoghi veramente notevoli.
Sabato, 08.10.2011 20:47 scritto da: Bi.Ci.
Questi posti sono di una bellezza paradisiaca.
Sono felice che tu sia guarito; il medico boliviano doveva essere molto bravo per averti fatto guarire in un giorno.
Bacissimi!!!
Ennesimo attacco di diarrea - giorno 272 Lunedi, 31 Ottobre 2011
Giornata di riposo a Sucre (3) - giorno 271 Domenica, 30 Ottobre 2011
Giornata di riposo a Sucre (2) - giorno 270 Sabato, 29 Ottobre 2011
Giornata di riposo a Sucre - giorno 269 Venerdi, 28 Ottobre 2011
Arrivo a Sucre la città bianca - giorno 268 da Campo verso Sucre a Sucre - Giovedi, 27 Ottobre 2011
Riparto in bici verso Sucre - giorno 267 da Potosí a Campo verso Sucre - Mercoledi, 26 Ottobre 2011
Giorno da turista in Potosi - giorno 266 Martedi, 25 Ottobre 2011
Le miniere di Potosi - giorno 265 Lunedi, 24 Ottobre 2011
Pile al litio introvabili in Bolivia - giorno 264 Domenica, 23 Ottobre 2011
La maniera boliviana - giorno 263 Sabato, 22 Ottobre 2011
Primo giorno in Potosi - giorno 262 Venerdi, 21 Ottobre 2011
Raggiunta Potosi, la città più alta del mondo - giorno 261 da Campo dopo Cruze Ventilla a Potosi - Giovedi, 20 Ottobre 2011
Nuovo record di altitudine raggiunta in bici - giorno 260 da Campo dopo Challapata a Campo dopo Cruze Ventilla - Mercoledi, 19 Ottobre 2011
Tappa di avvicinamento a Potosi - giorno 259 da Santuario de Quillacas a Campo dopo Challapata - Martedi, 18 Ottobre 2011
Santuario de Quillacas - giorno 258 da Campo dopo Salinas de Garci Mendoza a Santuario de Quillacas - Lunedi, 17 Ottobre 2011
Bordeggiando il Tunupa - giorno 257 da Coqueza a Campo dopo Salinas de Garci Mendoza - Domenica, 16 Ottobre 2011
Verso il vulcano Tunupa - giorno 256 da Salar de Uyuni a Coqueza - Sabato, 15 Ottobre 2011
Si parte per il Salar de Uyuni - giorno 255 da Uyuni a Salar de Uyuni - Venerdi, 14 Ottobre 2011
Giornata di preparazione in Uyuni - giorno 254 Giovedi, 13 Ottobre 2011
Oggi mi aspetta una terribile salita per raggiungere Atocha - giorno 253 da Salo a Uyuni - Mercoledi, 12 Ottobre 2011
Dopo 20 giorni finalmente riparto per Uyuni - giorno 252 da Tupiza a Salo - Martedi, 11 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 251 Lunedi, 10 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 250 Domenica, 09 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 249 Sabato, 08 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 248 Venerdi, 07 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 247 Giovedi, 06 Ottobre 2011
Ritornato a Tupiza - giorno 246 Mercoledi, 05 Ottobre 2011
Salar de Uyuni - giorno 245 Martedi, 04 Ottobre 2011
Penultimo giorno di escursione degli altopiani boliviani - giorno 244 Lunedi, 03 Ottobre 2011
Laguna verde, colorada, geysers, deserti, il meglio della Bolivia - giorno 243 Domenica, 02 Ottobre 2011
La scalata al vulcano Uturuncu di 6008m è saltata - giorno 242 Sabato, 01 Ottobre 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche