Viaggi bici in solitaria

Una prima foto di San José - giorno 758
da San José a Dintorni San José - Giovedi, 28 Febbraio 2013
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
32 km
08:00 - 18:00
2 h 0 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

24° min - 30° max.
16 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
150 mt
1250 mt
asfalto

Una foto della Plaza de la Democracia in San José.

Plaza de la Democracia
aggiungi un commento | vai ai commenti (2)
Rio Sucio - giorno 754
da Rio Sucio a San José - Domenica, 24 Febbraio 2013
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
41 km
08:30 - 14:00
4 h 0 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

16° min - 24° max.
10.1 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
1080 mt
1645 mt
asfalto

La notte l'ho passata accanto al rio Sucio, un particolare fiume le cui acque sono giallissime e che unendosi all'altro fiume, il rio Danta dalle acque color blu, crea un mix di colori particolare.
Il colore giallo è dovuto a qualche minerale presente sul fondo, ma non è sporco come farrebbe pensare il nome Sucio (Sporco).

Oggi sta piovendo e non smetterà fin quando non raggiungerò l'altro versante (lato di San José/Heredia).
La salita sotto la pioggia è davvero brutta ed il traffico di mezzi notevole. Giunto in vetta devo superare un tunnel dove non è permesso il transito di biciclette.
Guardacaso sta passando un camion che si ferma per chiedermi se voglio un passaggio fino all'altro lato...non ci penso un secondo :)

Sull'altro versante del parco Braulio Carrillo le nubi si diradano e vedo finalmente il sole.
Raggiungo San José nel pomeriggio e riesco ad entrare in città senza troppi problemi (di solito è rischioso attraversare le capitali senza ciclovie).

Rio Sucio (Parque Nacional Braulio Carrillo) Rio Sucio (Parque Nacional Braulio Carrillo) (4) Rio Sucio (Parque Nacional Braulio Carrillo) (3) Rio Sucio (Parque Nacional Braulio Carrillo) (2)
aggiungi un commento | vai ai commenti (3)
Mi accampo al lato del Rio Sucio - giorno 753
da Tortuguero a Rio Sucio - Sabato, 23 Febbraio 2013
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
78 km
07:45 - 16:59
6 h 32 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

26° min - 30° max.
11.9 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
628 mt
584 mt
asfalto

Dopo la mia usuale lunga sosta per lavorare, riprendo il viaggio in bici.
Da Tortuguero prendo la barca pubblica alle 5 del mattino che mi lascia dopo 1 ora e mezza in La Pavona (dove ci si imbarca).
Da qui riprendo in bici per Cariari e Guapiles, le due cittadine attraversate 2 settimane fa.

Poche decine di chilometri a nord la strada principale entra nel Parque Nacional Braulio Carrillo, una fitta foresta vergine che giunge nel suo punto più alto sulla cima del Vulcano Barva a 2906mt di quota.

Il tempo è brutto e la salita ancora lunga. Appena raggiungo l'intersezione tra due grandi fiumi, il rio Danta ed il rio Sucio, decido di accamparmi sotto l'alto ponte che li sovrasta.

Il rio Sucio dove mi sono accampato la notte
aggiungi un commento | vai ai commenti (2)
Cerro Tortuguero - giorno 751
Giovedi, 21 Febbraio 2013

La mattina prendo una barca pubblica alle 6 del mattino per il villaggio di San Francisco, pochi chilometri a nord di Tortuguero.
Da qui è possibile salire in cima al Cerro Tortuguero, un vulcano estinto alto 119mt, situato circa 6km a nord del villaggio all'interno del Rifugio Nacional de Silvestre Barra del Colorado.

Giungo al villaggio e sono fortunato perchè trovo un tedesco che ha ingaggiato una guida locale per scalare il Cerro e quindi mi unisco a loro.
Ci addentriamo per un sentiero poco segnato all'interno della giungla, dove c'è una varietà e quantità di animali che difficilmente ho visto in precedenza: scimmie ragno, scimmie urlatrici, rane dendrobatidi (piccole ranette rosse lunghe 1-2cm e velenosissime), serpenti, ragni di varie dimensioni e pure le formiche più pericolose del pianeta, le hormigas bala! (il dolore di quando vieni morso è descritto come quello inflitto da un arma da fuoco).

In cima al cerro, il punto più elevato della costa a nord di Puerto Limon, si ha una vista magnifica sulla foresta, sui canali e sul villaggio di Tortuguero, davvero incomparabile.

Il molo in San Francisco Statue indigene Vie di San Francisco Le capanne dei contadini sui canali nei pressi di San Francisco Uno dei canali raggiunge le acque dell'oceano Due insetti copulano Un curioso ragnetto bianco e nero Il grande canale di Tortuguero si unisce al fiume e si inoltra nella giungla interna I canali di Tortuguero visti dal cerro omonimo Una rana rossa con il suo cucciolo sulla schiena Una farfalla morpho (quando apre le ali è completamente blu) Il bel colore di questo insetto nei pressi di San Francisco Insetti mimetizzati Una velenosa rana rossa Resti di vegetazione sulla spiaggia di Tortuguero Sentiero nel parco nazionale Tortuguero a pochi passi dalla spiaggia Un granchietto
aggiungi un commento | vai ai commenti (3)
Qualche foto del villaggio di Tortuguero - giorno 745
Venerdi, 15 Febbraio 2013

Tortuguero è una destinazione turistica, ma essendo accessibile solo in barca o in aereo è ancora vivibile.
Da un lato ci sono i canali che si inoltrano nella giungla e dall'altro il mar dei Caraibi, che in questo tratto di costa è molto mosso.

Ogni anno, tra luglio e agosto, migliaia di tartarughe marine (liuto, verdi ed embricate) raggiungono Tortuguero (da qui il nome) per deporre le uova.
Il ritmo di vita qui è molto rilassato, gli orari non esistono e neppure ci sono banche o bancomat.

Case di Tortuguero (2) Tortuguero sul lato dei canali Parco giochi Raccolta differenziata Il mare qui è sempre movimentato Ragazzino nella scuola elementare di Tortuguero Un uccellino costruisce il suo nido Un posto curioso dove costruire un nido Le vie di Tortuguero Murales in Tortuguero Case di Tortuguero La spiaggia nera di Tortuguero (lato dell'oceano)
aggiungi un commento | vai ai commenti (1)
Affitto una canoa per girare tra i canali - giorno 740 Domenica, 10 Febbraio 2013
Finalmente a Tortuguero - giorno 738 da Cariari a La Pavona - Venerdi, 08 Febbraio 2013
Raggiungo Cariari - giorno 737 da Puerto Limón a Cariari - Giovedi, 07 Febbraio 2013
Raggiungo Puerto Limón dove è nata la Chiquita - giorno 736 da Cahuita a Puerto Limón - Mercoledi, 06 Febbraio 2013
Da Mansanillo mi sposto al Parque Cahuita - giorno 735 da Mansanillo a Cahuita - Martedi, 05 Febbraio 2013
Mansanillo - giorno 734 da Campo dopo Sixaola a Mansanillo - Lunedi, 04 Febbraio 2013
Entro in Costarica - giorno 733 da Almirante a Campo dopo Sixaola - Domenica, 03 Febbraio 2013
Isla Bastimento e Old Bank - giorno 732 Sabato, 02 Febbraio 2013
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche