Viaggi bici in solitaria

Prima visita al Perito Moreno - giorno 27
Lunedi, 28 Febbraio 2011

La mattina alle 08:00 passa il bus che mi porterà al Glaciar Perito Moreno.
Conosco 3 italiani con i quali passerò la giornata.

Purtroppo, se in Calafate c'era il sole, 80km ad ovest piove e quindi la visuale del ghiacciaio non è il massimo.
Passo 1 ora seduto all'interno del catamarano (giro in barca incluso nel pacchetto del primo giorno), sperando che almeno al momento del giro panoramico sulla passarella torni il sole.
Fortunatamente è così!...

Il ghiacciaio è davvero spettacolare. Quando pioveva non si aveva un'idea precisa della profondità, ma al sopraggiungere del sole inizia a intravedersi il fondo ed il calore accellera le cadute dei pezzi di ghiaccio (addirittura una volta è caduta una parete intera!).

Purtroppo è difficile fotografare l'esatto momento di ogni crollo, perchè si ha davvero 1 secondo di tempo per individuare il punto preciso, ma fortunatamente uno sono riuscito a fotografarlo in 3 fasi: quando il pezzo si stacca, quando entra in acqua e gli schizzi finali!

P.S. ecco 2 panoramiche del ghiacciaio Perito Moreno
http://farm6.static.flickr.com/5176/5487276214_8d5a98110a_o.jpg
http://farm6.static.flickr.com/5054/5486667197_c4124a88d0_o.jpg



Perito Moreno Perito Moreno Albero morto vicino al Perito Moreno Colori del ghiaccio del Perito Moreno Pezzi di ghiaccio del Perito Moreno Lago Argentino nei pressi del Perito Moreno Perito Moreno I movimenti generati dall'entrata del pezzo in acqua Il pezzo del ghiacciaio Perito Moreno entra in acqua Si stacca un piccolo pezzo dal ghiacciaio Perito Moreno Il ghiacciaio Perito Moreno si intravede all'orizzonte Dinnanzi al ghiacciaio Perito Moreno! Ciruelillo, Notro (Embothrium coccineum) Ciruelillo, Notro (Embothrium coccineum) Sono simili ai mirtilli come gusto!
aggiungi un commento | vai ai commenti (18)
Giornata in El Calafate - giorno 26
Domenica, 27 Febbraio 2011

La mattina l'ho passata in campeggio occupandomi delle solite faccende di amministrazione quotidiana (lavaggio abiti, caricamento apparecchi, etc. etc.) e cercando di evitare dei bambini che continuavano insistentemente a chiedere soldi per comprare da mangiare (gli ho dato 10 pesos e dopo 30 minuti son tornati a chiedermi nuovamente soldi...).

Il pomeriggio sono andato a visitare El Calafate, una cittadina come le altre del sud dell'Argentina, ovvero poco da vedere in città, ma almeno questa volta i servizi ci sono tutti (essendo la città più turistica della Patagonia ci mancherebbe).

Nell'agenzia Hielo & Aventura ho comprato un pacchetto turistico per 3 giorni:

  1. Primo giorno: visita al mirador del Glaciar Perito Moreno
  2. Secondo giorno: full day al Parque Torres del Paine (lo so 1 giorno non si vede nulla, ma almeno posso dire di esserci stato!!)
  3. Terzo giorno: navigazione di 6-7 ore nei vari laghi del Parque de Los Glaciares per vedere i vari ghiacciai

Lago Argentino nei pressi di El Calafate Campeggio El Ovejero in El Calafate Campeggio El Ovejero in El Calafate Anche in El Calafate ci sta il casinò Vie di El Calafate Finto totem tipo Gardaland per i turisti in El Calafate Uffici amministrazione Parque Nacional de Los Glaciares in El Calafate Uffici amministrazione Parque Nacional de Los Glaciares in El Calafate Monumenti in El Calafate Monumenti in El Calafate Montagne che circondano i sobborghi di El Calafate Lago Argentino nei pressi di El Calafate
aggiungi un commento | vai ai commenti (1)
Arrivo ad El Calafate dopo un giorno massacrante - giorno 25
da Campo su RP5 a El Calafate - Sabato, 26 Febbraio 2011
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
180 km
06:00 - 21:00
9 h 56 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

6° min - 22° max.
18.82 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
400 mt
370 mt
asfalto

Anche oggi sveglia prima dell'alba per fare, se possibile, tutti i kilometri restanti per El Calafate.

Fortunatamente il meteo è dalla mia parte ed il vento non mi impensierisce.
Dopo 10 kilometri circa arrivo a La Esperanza, dove oltre a rifocillarmi di alimenti (tutti cari per turisti ovviamente) parlo del mio viaggio a gruppi di turisti perlopiù americani.

Ritornato in sella arrivo all'incrocio con la Ruta 40 e la RP 7, proseguendo per la RP5 per i restanti kilometri, giungendo alle 21:00 ad El Calafate!

Mi trovo in questo momento in un bel campeggio "El Ovejero", immerso nel verde, con un ponte che passa sopra un ruscellino e tutti i servizi che ci si aspetterebbe da un campeggio: docce calde, prese condivise per ricaricare gli apparecchi, barbecue, lavabi grandi per lavare i vestiti e pure un ristorante con menù "mangia quello che riesci".

Domani rimarrò a El Calafate per riposare, mentre il giorno dopo vorrei partecipare ad un tour organizzato per visitare il ghiacciaio del Perito Moreno in barca, tuttavia ho sentore che i prezzi qui saranno i più alti dall'inizio del viaggio!

Arrivati a La Esperanza Uno tra i tanti giacimenti petroliferi della Patagonia
aggiungi un commento | vai ai commenti (13)
Si va verso El Calafate - giorno 24
da Rio Gallegos a Campo su RP 5 - Venerdi, 25 Febbraio 2011
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
140 km
06:00 - 17:00
7 h 10 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

6° min - 18° max.
19.7 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
406 mt
373 mt
asfalto

Oggi mi alzo molto presto (ho campeggiato nel solito camping di Rio Gallegos) per fare più kilometri possibili della ruta provincial 5.

Incredibilmente c'è poco vento e quel poco è a favore. Quindi verso le 13:00, quando mi fermo a pranzare, ho già fatto 100km circa.

Purtroppo qui il clima è molto variabile ed appena finito di mangiare inizia a piovere.
Inizialmente è una pioggerellina e decido di non mettermi i vestiti per la pioggia, ma dopo meno di mezz'ora si tramuta in un vero acquazzone.

Per le restanti 4 ore pedalo lentamente, con le mani inzuppate (i miei guanti in goretex non hanno funzionato, forse perchè furbamente li avevo indossati con le mani bagnate), riuscendo comunque ad avvicinarmi a soli 10km dalla stazione di servizio della "La Esperanza", dopo quasi 140km!

Domani, sempre alzandomi presto e sperando in una giornata senza vento o a favore, cercherò di arrivare a El Calafate (180km...).

P.S. una panoramica dell'inizio della Ruta Provincial 5 con in lontananza a sinistra la Ruta Nacional 4 sterrata (va verso il Chile)
http://farm6.static.flickr.com/5056/5482164187_6d595dc9e1_o.jpg

Ruta Provincial 5 con all'orizzonte a sinistra la Ruta Nacional 4 (sterrata)
aggiungi un commento | vai ai commenti (0)
Autostop Day - giorno 23
da Cmde Luis Piedra Buena a Rio Gallegos - Giovedi, 24 Febbraio 2011
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
10 km
13:00 - 18:00
1 h 00 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

6° min - 31° max.
13 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
90 mt
193 mt
asfalto

Oggi mi alzo tardi nel camping Isla Pavon, preparo la bici e spero che nel frattempo si asciughino i vestiti ancora bagnati (come sempre quando lavo la roba piove).

Poi faccio un salto al supermercato "La Anonima" nel centro di Piedra Buena, rifornendomi per 2 giorni nel caso non trovassi qualche passaggio per Rio Gallegos.

Infatti oggi non ho proprio voglia di farmi nuovamente tutta la Ruta 3 fino a Rio Gallegos (260km) in 3 giorni e quindi passo in modalità dito alzato e faccia disperata.

Dopo 1 ora di tentativi (i camion invece di fermarsi mi salutano..) si ferma una chevrolet 4x4 che mi carica la bici e mi porta fino all'incrocio con la Ruta Provincial 9 (facciamo assieme circa 65km).

Li purtroppo deve cambiar rotta. Ci salutiamo ed aspetto un altro passaggio. Non tarda molto che si ferma un furgoncino con 2 operai (Martin e Juan) che vanno a Rio Gallegos.
Passo 1 ora e mezza seduto dietro scomodamente su un pezzo di ferro, ma alle 18:00 arrivo a Rio Gallegos (grandi!!).

Oggi ho fatto solo 10km in bici!!

Domani partirò in direzione El Calafate e penso di arrivare in 3 giorni (l'unico posto di rifornimento sarà la stazione di servizio di La Esperanza a circa 145km da Rio Gallegos).
Speriamo che il vento sia clemente!!

P.S. ci aggiorneremo tra 3 giorni! Le immagini di questo giorno le caricherò a El Calafate assieme ai prossimi giorni. Ciao!

P.P.S. in questo momento non riesco a leggere la posta perchè mi viene bloccato lo script del pannello del webmail...tenterò in El Calafate tra 3 giorni!

Una panoramica dell'incrocio tra RN3 e RP9 vicino al Parque Nacional Monte Léon
http://farm6.static.flickr.com/5140/5482921141_2da8c21b13_o.jpg

Incrocio tra la ruta nacional 3 e la ruta provincial 9 Ponte sopra il rio Santa Cruz in Comandante Luis Piedra Buena Rio Santa Cruz in Comandante Luis Piedra Buena Rio Santa Cruz in Comandante Luis Piedra Buena Entrata al camping Isla Pavon in Comandante Luis Piedra Buena
aggiungi un commento | vai ai commenti (14)
Giornata di riposo in Piedra Buena - giorno 22 Mercoledi, 23 Febbraio 2011
La pingüinera di Monte Lèon - giorno 21 da Parque Nacional Monte Lèon a Cmdt Luis Piedra Buena - Martedi, 22 Febbraio 2011
Parque Nacional Monte Lèon - giorno 20 da Campo su Ruta 3 a Parque Nacional Monte Lèon - Lunedi, 21 Febbraio 2011
Altra giornata sulla Ruta 3 - giorno 19 da Campo su Ruta 3 a Campo su Ruta 3 - Domenica, 20 Febbraio 2011
In partenza per il Parque Nacional Monte Léon - giorno 18 da Rio Gallegos a Campo su Ruta 3 - Sabato, 19 Febbraio 2011
Giorno di pausa a Rio Gallegos - giorno 17 Venerdi, 18 Febbraio 2011
Argentini buoni samaritani - giorno 16 da Rio Grande a San Sebastián - Giovedi, 17 Febbraio 2011
Giornata di riposo a Rio Grande - giorno 15 Mercoledi, 16 Febbraio 2011
Arrivato a Rio Grande - giorno 14 da Campo su Ruta 3 a Rio Grande - Martedi, 15 Febbraio 2011
Direzione Rio Grande - giorno 13 da Tolhuin a Campo su Ruta 3 verso Rio Grande - Lunedi, 14 Febbraio 2011
Arrivato a Tolhuin - giorno 12 da Campo su Ruta 3 a Tolhuin - Domenica, 13 Febbraio 2011
Direzione Tolhuin - giorno 11 da Lago Roca a Campo verso Tolhuin - Sabato, 12 Febbraio 2011
Giornata di passaggio - giorno 10 Venerdi, 11 Febbraio 2011
Alcune informazioni - giorno 9 Giovedi, 10 Febbraio 2011
Partenza in bicicletta per il Parque Nacional Tierra del Fuego - giorno 9 da Ushuaia a Parque Nacional Tierra del Fuego - Giovedi, 10 Febbraio 2011
Navigazione sul canale di Beagle - giorno 8 Mercoledi, 09 Febbraio 2011
Visitando Ushuaia - giorno 7 Martedi, 08 Febbraio 2011
Viaggio per Ushuaia - giorno 6 Lunedi, 07 Febbraio 2011
Giornata di riposo - giorno 5 Domenica, 06 Febbraio 2011
City Tour di Buenos Aires - giorno 4 Sabato, 05 Febbraio 2011
Visitando Buenos Aires - giorno 3 Venerdi, 04 Febbraio 2011
La situazione economica in Argentina - giorno 2 Giovedi, 03 Febbraio 2011
Sono arrivato in Buenos Aires - giorno 1 Mercoledi, 02 Febbraio 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche