Viaggi bici in solitaria

Giornata di riposo a Sucre - giorno 269
Venerdi, 28 Ottobre 2011

L'hotel dove sono alloggiato è stupendo e per soli 14€ al giorno, ho una stanza singola con mobili d'epoca e bagno privato, televisione, doccia calda 24h con vero box doccia, pulizia della stanza, connessione wifi (lenta come in tutta la Bolivia), 2 patii con giardino e ottima colazione in una sala da pranzo d'epoca.

La città è molto bella e si respira un'aria differente rispetto al resto della Bolivia. E' tutto molto più pulito e le strade sono ben mantenute e con marciapiedi larghi (non come in Potosi).
Gli edifici coloniali spagnoli sono quasi tutti bianchi e per questo motivo Sucre viene definita la città bianca ed è protetta dalla UNESCO, come patrimonio dell'umanità.

aggiungi un commento | (1)
Lunedi, 14.11.2011 14:54 scritto da: Bi.Ci.
Sapevo che Sucre è la città più bella della Bolivia, perchè ho curiosato in Internet.
Sono molto contenta che tu abbia soggiornato in un hotel come si deve.
Ennesimo attacco di diarrea - giorno 272 Lunedi, 31 Ottobre 2011
Giornata di riposo a Sucre (3) - giorno 271 Domenica, 30 Ottobre 2011
Giornata di riposo a Sucre (2) - giorno 270 Sabato, 29 Ottobre 2011
Giornata di riposo a Sucre - giorno 269 Venerdi, 28 Ottobre 2011
Arrivo a Sucre la città bianca - giorno 268 da Campo verso Sucre a Sucre - Giovedi, 27 Ottobre 2011
Riparto in bici verso Sucre - giorno 267 da Potosí a Campo verso Sucre - Mercoledi, 26 Ottobre 2011
Giorno da turista in Potosi - giorno 266 Martedi, 25 Ottobre 2011
Le miniere di Potosi - giorno 265 Lunedi, 24 Ottobre 2011
Pile al litio introvabili in Bolivia - giorno 264 Domenica, 23 Ottobre 2011
La maniera boliviana - giorno 263 Sabato, 22 Ottobre 2011
Primo giorno in Potosi - giorno 262 Venerdi, 21 Ottobre 2011
Raggiunta Potosi, la città più alta del mondo - giorno 261 da Campo dopo Cruze Ventilla a Potosi - Giovedi, 20 Ottobre 2011
Nuovo record di altitudine raggiunta in bici - giorno 260 da Campo dopo Challapata a Campo dopo Cruze Ventilla - Mercoledi, 19 Ottobre 2011
Tappa di avvicinamento a Potosi - giorno 259 da Santuario de Quillacas a Campo dopo Challapata - Martedi, 18 Ottobre 2011
Santuario de Quillacas - giorno 258 da Campo dopo Salinas de Garci Mendoza a Santuario de Quillacas - Lunedi, 17 Ottobre 2011
Bordeggiando il Tunupa - giorno 257 da Coqueza a Campo dopo Salinas de Garci Mendoza - Domenica, 16 Ottobre 2011
Verso il vulcano Tunupa - giorno 256 da Salar de Uyuni a Coqueza - Sabato, 15 Ottobre 2011
Si parte per il Salar de Uyuni - giorno 255 da Uyuni a Salar de Uyuni - Venerdi, 14 Ottobre 2011
Giornata di preparazione in Uyuni - giorno 254 Giovedi, 13 Ottobre 2011
Oggi mi aspetta una terribile salita per raggiungere Atocha - giorno 253 da Salo a Uyuni - Mercoledi, 12 Ottobre 2011
Dopo 20 giorni finalmente riparto per Uyuni - giorno 252 da Tupiza a Salo - Martedi, 11 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 251 Lunedi, 10 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 250 Domenica, 09 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 249 Sabato, 08 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 248 Venerdi, 07 Ottobre 2011
Giorno di riposo in Tupiza per riprendermi dall'influenza - giorno 247 Giovedi, 06 Ottobre 2011
Ritornato a Tupiza - giorno 246 Mercoledi, 05 Ottobre 2011
Salar de Uyuni - giorno 245 Martedi, 04 Ottobre 2011
Penultimo giorno di escursione degli altopiani boliviani - giorno 244 Lunedi, 03 Ottobre 2011
Laguna verde, colorada, geysers, deserti, il meglio della Bolivia - giorno 243 Domenica, 02 Ottobre 2011
La scalata al vulcano Uturuncu di 6008m è saltata - giorno 242 Sabato, 01 Ottobre 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche