Viaggi bici in solitaria

Pioggia ed incontinenza - giorno 52
Venerdi, 25 Marzo 2011

Si può andare al bagno 10 volte al giorno? A quanto pare si!
Avevo accennato a qualche problema fisiologico che mi crea problemi dall'inizio del viaggio.

Oggi in Caleta Tortel passo la mattina aspettando che smetta di piovere, per poi scattare qualche bella foto che il giorno prima non ero riuscito a fare.

Verso le 11:30 compare un filo di sole e mi addentro nel villaggio fino alla spiaggia che si trova in fondo.
Nel tragitto passo per la biblioteca, dove si può usare internet gratuitamentre, per vedere a che punto è la spedizione del mio caricatore.

Uscito dalla biblioteca metto il cavalletto alla mia Nikon D90 ed inizio a scattare qualche foto. Nel frattempo arriva un gruppo di 4 argentini ed iniziamo a parlare. Ovviamente passa poco tempo e ricomincia a piovere.

Li saluto e comincio a tornare indietro verso l'entrata del villaggio (dove alloggio).
Ora parlo del mio problema fisiologico. Dall'inizio del viaggio ho notato che quando il tempo è molto variabile, fa caldo, poi freddo, piove, umidità, etc., mi scappa sempre la pipì e quel che è peggio non riesco a trattenerla!!

Immaginate voi come ci si sente quando ci si trova a 20 minuti dal tuo alloggio (e dal bagno), su delle passerelle di legno bagnate e scivolose, con in mano la macchina fotografica e il cavalletto e ti scappa la pipì!

Ritorno a passo veloce verso l'entrata, tenendo la macchina riparata sotto la giacca e con ancora il cavalletto attaccato (stupido io...ma volevo scattare ancora delle foto!!!).
Non faccio neanche 2 metri che scivolo come un beota, spaccando il cavalletto incastratosi non so dove (ora è da buttare).
Fortunatamente la Nikon è salva perchè il mio corpo ha fatto da cuscinetto hehe!

Questo mi capita perchè questo problema della pipì mi procura fastidio e mi fa fare le cose di fretta senza pensare alla conseguenze!
Almeno nei posti isolati mi fermavo e la facevo dove volevo, ma nei paesi non è bello mostrare il real ugello con la gente che passa!!!

P.S. ora sono tornato a Cochrane...domani dovrebbe arrivare il pacco con caricatore + altra batteria (sono 3 ora).

Cascata di ritorno a Cochrane Plaza de armas in Caleta Tortel Monumento ai nomadi canoisti Kawaskar che abitavano questa zona in tempi preistorici Altra piazza in Caleta Tortel Edifici nella plaza della biblioteca in Caleta Tortel
aggiungi un commento | (12)
Martedi, 29.3.2011 16:10 scritto da: Attilio
Matias anch'io ti seguo in quel tuo viaggio straordinario e comparo le tue impressioni con quelle che provai io quando qualche anno fa son capitato da quelle parti. Sapiamo che viaggiare soli comporta una straordinaria forza d'animo ed a volte ne capitano di tutti i colori ,compresi i mal di pancia. A tal proposito,vorrei vedere chiunque nei tuoi panni ,dover percorrere interminabili e viscide passerelle con una urgenza corporale come la tua ! Dai,lo puoi dire liberamente che te la sei fatta adosso !Suerte e un abbraccio da un tuo invidioso ammiratore !!!!!!
Sabato, 26.3.2011 17:34 scritto da: Bi.Ci.
Caro Matias, nel primo commento che ho fatto stamattina, ti davo consigli per risolvere il problema della dissenteria, che è molto peggio, invece mi sono resa conto che il problema è un altro. Dai retta a Marina, che tanto anche se ti vedono...chi ti conosce? Non hai neppure la targa sulla bici, quindi niente contravvenzione!!!
Sabato, 26.3.2011 17:14 scritto da: Marina
Caleta Tortel è proprio un luogo particolare,molto pittoresco, non ne avevo mai sentito parlare e probabilmente non l'avrei mai conosciuto se tu non ci fossi passato!! salutoni
Sabato, 26.3.2011 16:33 scritto da: Marina
Bè,è meno fastidioso di quanto pensassi,la pipì la puoi fare un pò dove vuoi,magari non proprio sulla passerella ma ti basta un angolino: quando scappa,scappa e poi lì chi ti conosce? Quando sono in giro e mi scappa la pipì (praticamente sempre,sò cosa vuol dire) come vorrei essere un maschio!! Adesso capisco perchè non sorridi mai nelle foto: come canta Paolo Conte...non sei scontroso,ma forse hai voglia di fare la pipì! Non prendertela se scherzo un pò,lo faccio con affetto,per farti sorridere.Spero che il farmaco oltre ad essere caro funzioni al più presto e comunque tra poco sarai di nuovo nella "Pampa sconfinata" e lì hai voglia se ne trovi di posti per fare pipì in santa pace!!! Salutoni
Sabato, 26.3.2011 16:12 scritto da: Matias
Il sellino che uso è un SMP fatto apposta per non creare problemi alla prostata (è curvo avanti e non tocca la prostata)
Sabato, 26.3.2011 16:11 scritto da: Matias
per chi ha problemi ad inserire tutto il commento usa per caso IE? In caso affermativo usate Chrome o Firefox (ora non riesco a sistemare il bug).
Sabato, 26.3.2011 10:30 scritto da: Marco
dovute al sellino?
Sabato, 26.3.2011 10:30 scritto da: Marco
cistite o prostatite?
Sabato, 26.3.2011 10:29 scritto da: Marco
non riesco ad aggiungere tutto il commento
Sabato, 26.3.2011 10:28 scritto da: Marco
Magari il tuo problema urinario
Sabato, 26.3.2011 10:26 scritto da: Marco
Magari il tuo problema urinario
Sabato, 26.3.2011 08:10 scritto da: Bi.Ci.
Lasciati consigliare da una che il tuo problema lo ha da anni.Per la dissenteria, oltre ai farmaci, aiuta tanto la dieta: patate bollite, riso in bianco, carote, niente cibi lassativi come prugne, kuwi, verdure lessate.... e poi, non ridere, ma in casi estremi, esistono anche i pannoloni. Tieni duro che tutto si metterà a posto. Baci
Arrivati a Villa Cerro Castillo - giorno 58 da Campo su ruta a Villa Cerro Castillo - Giovedi, 31 Marzo 2011
Verso Villa Cerro Castillo - giorno 57 da Puerto Rio Tranquilo a Campo su ruta - Mercoledi, 30 Marzo 2011
Visita alla Capilla de Marmol - giorno 56 Martedi, 29 Marzo 2011
Puerto Rio Tranquilo - giorno 55 da Puerto Bertrand a Puerto Rio Tranquilo - Lunedi, 28 Marzo 2011
Arrivato a Puerto Bertrand - giorno 54 da Cochrane a Puerto Bertrand - Domenica, 27 Marzo 2011
Finalmente si riparte per Puerto Bertrand - giorno 53 Sabato, 26 Marzo 2011
Pioggia ed incontinenza - giorno 52 Venerdi, 25 Marzo 2011
Caleta Tortel - giorno 51 Giovedi, 24 Marzo 2011
Reserva Natural Tamango - giorno 50 Mercoledi, 23 Marzo 2011
Di ritorno a Cochrane - giorno 49 Martedi, 22 Marzo 2011
Quanti problemi per la mia Nikon - giorno 48 Lunedi, 21 Marzo 2011
Bus per Coyhaique - giorno 47 Domenica, 20 Marzo 2011
Nikon D90 ko - giorno 46 Sabato, 19 Marzo 2011
Ultimo giorno in Cochrane, domani si riparte - giorno 45 Venerdi, 18 Marzo 2011
Anniversario di Cochrane - giorno 44 Giovedi, 17 Marzo 2011
Giornata dedicata al lavaggio in Cochrane - giorno 43 Mercoledi, 16 Marzo 2011
Arrivato a Cochrane - giorno 42 da Campo in Valle Chacabuco a Cochrane - Martedi, 15 Marzo 2011
Paso Roballos - giorno 41 da Campo su rp41 a Campo su ruta cilena - Lunedi, 14 Marzo 2011
Ruta provincial 41 - giorno 40 da Bajo Caracoles a Campo su rp41 - Domenica, 13 Marzo 2011
Cueva de las Manos - giorno 39 da Bajo Caracoles a Cueva de las Manos - Sabato, 12 Marzo 2011
Arrivati a Bajo Caracoles - giorno 38 Venerdi, 11 Marzo 2011
Dannato vento - giorno 37 Giovedi, 10 Marzo 2011
Direzione Tres Lagos - giorno 36 da El Chaltén a Tres Lagos - Mercoledi, 09 Marzo 2011
Programma per i prossimi giorni - giorno 35 Martedi, 08 Marzo 2011
Laguna de los tres - giorno 34 Lunedi, 07 Marzo 2011
Trekking in El Chaltén - giorno 33 Domenica, 06 Marzo 2011
Arrivato a El Chaltén - giorno 32 da Campo su RP23 a El Chaltén - Sabato, 05 Marzo 2011
Verso El Chaltén - giorno 31 da Parador Luz Divina RN40 a Campo su RP23 - Venerdi, 04 Marzo 2011
Si parte per El Chaltén - giorno 30 da El Calafate a Parador Luz Divina R40 - Giovedi, 03 Marzo 2011
Todos Glaciares - giorno 29 Mercoledi, 02 Marzo 2011
Gita di 1 giorno al Parque Nacional Torres del Paine - giorno 28 Martedi, 01 Marzo 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche