Viaggi bici in solitaria

Ruta del adobe e Termas de Fiambalá - giorno 178
da Tinogasta a Termas de Fiambalá - Venerdi, 29 Luglio 2011
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
80 km
10:00 - 18:00
5 h 45 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

6° min - 16° max.
14.1 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
1048 mt
1910 mt
sterrato + asfalto

Dopo tanti giorni di malattia, riprendo in mano la bici per percorrere la ruta dell'adobe fino a Fiambalá.

Viene chiamata la Ruta dell'Adobe il percorso che da Tinogasta giunge a Fiambalá, passando per diverse vecchie chiese e cappelle costruite in adobe (mattoni di fango e paglia cotti al sole).

Lasciata Tinogasta raggiungo l'Oratorio de Los Orqueras, una cappella privata in adobe nel villaggio de El Puesto.
Appena fuori de El Puesto, circondato dal deserto, si trova isolata una bellissima chiesa in adobe, la Iglesia Nuestra Señora del Andacollo...il posto è davvero suggestivo!

10km dopo, il paesino di Anallico ospita la cappella più antica di Catamarca (1712), Nuestra Señora del Rosario, un edificio che esternamente non dice niente (4 mura...davvero brutto), ma che dentro ospita un altare tutto in adobe davvero carino.

Lasciato Anallico percorro un percorso sterrato di 20km, spesso interrotto da ruscelli profondi 20cm (mi inzuppo completamente le scarpe), per ritornare sulla strada asfaltata principale.

Dopo ulteriori 20km raggiungo la città di Fiambalá, divenuta famosa negli ultimi anni per essere stata base della Dakar.

Da Fiambalá percorro una strada che dai 1500m arriva ai 1900 delle Termas de Fiambalá.
Son solo 16km, ma son durissimi! Infatti il vento, unito alla tosse, mi obbligano a lunghe soste per riprendere il fiato (spesso non riuscivo a respirare, tanto forte era la tosse).
Dopo 3 ore e gli ultimi 1000m con pendenza 35% (mai vista una pendenza così, facevano fatica anche i veicoli...), raggiungo le stupende terme di Fiambalá!

Percorso di 17km verso le terme di Fiambalà Fuori Fiambalà inizia il percorso che porta ai 1900m delle Termas de Fiambalà Il campanile della Iglesia de San Pedro (in adobe) in Fiambalà La bella chiesa spagnola di San Pedro in Fiambalà Iglesia de San Pedro in Fiambalà L'incredibile scenario desertico (e ventosissimo) verso Fiambalà L'arido percorso sterrato che da Anallico mi riporta sulla strada principale per Fiambalà Dopo Anallico, devo percorrere un tratto fuoristrada, spesso tagliato da ruscelli profondi 20cm L'altare interno (in adobe) con una immagine della Virgen, nella Iglesia nuestra sra del Rosario in Anallico La semplicità di questa chiesa del 1712 (la più vecchia ancora intera di Catamarca, Nuestra sra del Rosario, nel paesino di Anallico (verso Fiambalà) L'interno di uno dei due pilastri della chiesa di Andacollo In mezzo al deserto si trova questa chiesetta isolata in adobe, Iglesia nuestra sra del Andacollo, del XIX secolo Iglesia nuestra sra del Andacollo (in mezzo al nulla, vicino a El Puesto) Cumolo di canne da zucchero (credo) in El Puesto (Tinogasta) L'oratorio della famiglia Orquera in El Puesto Oratorio de los Orquera (piccola chiesa privata del XVIII secolo totalmente in adobe) Strade con case in adobe nel paesino di El Puesto, dopo Tinogasta La zona di Tinogasta-Fiambalà è conosciuta anche per i suoi eccellenti vini Strada che da Tinogasta porta alla ruta dell'adobe
aggiungi un commento | (5)
Venerdi, 12.8.2011 16:11 scritto da: Maribel.
Hola matias! Las iglesias son hermosas, me gusta en particular la de Andacollo, que copia a la original que se encuentra en la 4ta region de Chile, la virgen es muy querida ya que es la patrona de los mineros.
Chao y come miel que hace pasar la tos!
Mercoledi, 10.8.2011 15:05 scritto da: Matias
Eh si avrei potuto fotografarla, però al momento pensavo solo ad arrivare e spesso la fotografia non rende bene la pendenza. Ho impiegato 1 ora per fare gli ultimi 1000m.
Martedi, 09.8.2011 20:14 scritto da: Marina
......Gli è bastato FARLA!!!!!! CIAO
Martedi, 09.8.2011 19:48 scritto da: silvano
quella salita avrei proprio voluto vederla...peccato tu non abbia fatto una foto. ciao matias
Martedi, 09.8.2011 01:39 scritto da: Marina
Caspita Matias, ci si stanca solo a leggere della salita...chissà a farla!! Con la tosse poi...Secondo me hai scoperto la ricetta della pozione magica di Asterix,hai presente? Ciao, ciao!
Dune di Saujil - giorno 180 Domenica, 31 Luglio 2011
Primo giorno alle terme di Fiambalá - giorno 179 Sabato, 30 Luglio 2011
Ruta del adobe e Termas de Fiambalá - giorno 178 da Tinogasta a Termas de Fiambalá - Venerdi, 29 Luglio 2011
Viaggio per Tinogasta - giorno 177 Giovedi, 28 Luglio 2011
Londres e rovine inca di Shincal - giorno 176 Mercoledi, 27 Luglio 2011
Ulteriore giorno malato in Belen - giorno 175 Martedi, 26 Luglio 2011
Continua la malattia - giorno 174 Lunedi, 25 Luglio 2011
Si ritorna a Belén - giorno 173 Domenica, 24 Luglio 2011
Cuesta del Portesuelo e rovine inca introvabili - giorno 172 Sabato, 23 Luglio 2011
Festival del Poncho in San Fernando - giorno 171 Venerdi, 22 Luglio 2011
Ritorno per qualche giorno a San Fernando del Valle del Catamarca - giorno 170 Giovedi, 21 Luglio 2011
Brutta notte nel deserto con 39 di febbre - giorno 169 da Campo su rn40 a Belén - Mercoledi, 20 Luglio 2011
Si ritorna in Catamarca - giorno 168 da Aimacha del Valle a Campo su rn40 - Martedi, 19 Luglio 2011
I 3050m del El Infiernillo - giorno 167 da El Mollar a Aimacha del Valle - Lunedi, 18 Luglio 2011
Cuesta del Indio - giorno 166 da Monteros a El Mollar - Domenica, 17 Luglio 2011
Raggiunto Monteros de Tucumán - giorno 165 da La Cocha a Monteros - Sabato, 16 Luglio 2011
Entro in Tucumán - giorno 164 da Catamarca Capital a La Cocha - Venerdi, 15 Luglio 2011
Ultima giornata in San Fernando - giorno 163 Giovedi, 14 Luglio 2011
Gita nei dintorni di Catamarca Capital - giorno 162 da Catamarca a Dintorni Catamarca - Mercoledi, 13 Luglio 2011
Terzo giorno in San Fernando - giorno 161 Martedi, 12 Luglio 2011
Cuesta del Portesuelo - giorno 160 Lunedi, 11 Luglio 2011
Giunto a Catamarca Capital - giorno 159 da Campo fuori Chumbicha a San Fernando del Valle de Catamarca - Domenica, 10 Luglio 2011
Si entra nella provincia di Catamarca - giorno 158 da Aimogasta a Chumbicha - Sabato, 09 Luglio 2011
Da Pituil a Aimogasta - giorno 157 da Pituil a Aimogasta - Venerdi, 08 Luglio 2011
Partito per Pituil - giorno 156 da Chilecito a Pituil - Giovedi, 07 Luglio 2011
Altro giorno in Chilecito - giorno 155 Mercoledi, 06 Luglio 2011
Chilecito - giorno 154 Martedi, 05 Luglio 2011
Arrivato a Chilecito - giorno 153 da Campo verso Cuesta de Miranda a Chilecito - Lunedi, 04 Luglio 2011
Verso la Cuesta de Miranda - giorno 152 da Parque Talampaya a Campo verso Cuesta de Miiranda - Domenica, 03 Luglio 2011
Parque Nacional Talampaya - giorno 151 Sabato, 02 Luglio 2011
Provincia La Rioja - giorno 150 da Parque Ischigualasto a Parque Talampaya - Venerdi, 01 Luglio 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche