Viaggi bici in solitaria

Provincia La Rioja - giorno 150
da Parque Ischigualasto a Parque Talampaya - Venerdi, 01 Luglio 2011
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
83 km
10:00 - 17:00
4 h 10 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

1° min - 10° max.
19 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
380 mt
1489 mt
asfalto

Dopo 2 settimane di permanenza nella provincia di San Juan, entro in quella della La Rioja.

Lasciato il parco Ischigualasto, dopo 17km, raggiungo l'incrocio con la strada principale, nei pressi di Los Baldecitos.

Questo villaggio è composto da un gruppo di case sparse qui e la, con una chiesa e qualche negozio di alimentari.
Mi fermo un attimo per visitare i ruderi della casa di Benedicto Angel Herrera, vecchia di 120 anni, costruita con metodi tradizionali locali, con materiali quali il fango, adobe, pietre e legno.

La casa è davvero in pessime condizioni...

Ritornato sulla strada principale entro finalmente nella provincia della La Rioja e pochi kilometri dopo nei confini del Parque Nacional Talampaya.

A 14 kilometri dall'entrata "ufficiale" del parco, incontro una casa dei Guardaparques appartenenti ad un'altra cooperativa (gente locale del paese Pagancillo), che gestisce circuiti alternativi a quelli "standard" nel Talampaya (gestiti da una società di Cordoba), ovvero l'escursione alla Ciudad Perdida e all'Arco Iris (2 canyon nella parte sud del parco Talampaya).

Proprio nell'attimo in cui li saluto mi si buca per la prima volta la ruota anteriore (dopo 12.000km di uso), quindi mi fermo 30 minuti per cambiare la camera d'aria e conoscere i due nuovi amici.

Ripartito, raggiungo l'ingresso principale e mi accampo al lato del centro di accoglienza, in una zona dedicata al camping.

Il paesaggio è bellissimo...terra rossa, sporadici zorros gris (volpi grigie) ed in lontananza la Puerta de Talampaya, il canyon.

Centro di accoglienza turisti nel Talampaya Zona di camping nel Talampaya Raggiunta l'entrata al parco Talampaya Ritornano le dune in lontananza (Talampaya) La strada attraversa una zona desertica nel Talampaya Lungo rettilineo appena entrati nei limiti del Parque Nacional Talampaya Si entra nella provincia della La Rioja! La casa di Benedicto Angel Herrera in Baldecitos è stata costruita con metodi di costruzione tradizionali locali (fango, adobe, pietre, legno) Interno casa Herrera (Baldecitos) Cortile interno casa di Benedicto Angel Herrera (120 anni) in Baldecitos Antichi strumenti da lavoro nella casa di Herrera (Baldecitos) Pelle scuoiata di un animale nella vecchia casa di Benedicto Angel Herrera (Baldecitos) Antica montatura da cavallo (Baldecitos) Qui si preparavano le selle dei cavalli (Baldecitos) Antica casa di Benedicto Angel Herrera in Baldecitos (ha 120 anni)
aggiungi un commento | (6)
Domenica, 17.7.2011 01:44 scritto da: Omar Barrionuevo
Hola Matías!! fuerte abrazo desde Catamarca.
Omar
Martedi, 12.7.2011 00:23 scritto da: Pato Fontemachi
Matias espero que estes bien, hermosas las fotos, mucha fuerza para seguir adelante y cundo quieras volves por aca.
Un abrazo,
Pato.
Lunedi, 11.7.2011 23:49 scritto da: Frank
Le foto con la strada danno un'idea di infinito!
Giovedi, 07.7.2011 14:01 scritto da: Matias
Ciao! Ti rimando all'articolo su wikipedia che sicuramente è più dettagliato.
http://it.wikipedia.org/wiki/Adobe_%28mattone%29
Giovedi, 07.7.2011 11:00 scritto da: pingu
Ciao Matias, quando parli dei materiali con i quali é stata costruita la casa herrera, l'adobe cos'é? Scusa l'ignoranza!. ciao
Mercoledi, 06.7.2011 20:18 scritto da: Bi.Ci.
Chiamarla casa è una esagerazione; per me è poco più di un rudere. Se è così antica e rappresenta un cimelio storico, perchè non la curano un po' di più?
Dune di Saujil - giorno 180 Domenica, 31 Luglio 2011
Primo giorno alle terme di Fiambalá - giorno 179 Sabato, 30 Luglio 2011
Ruta del adobe e Termas de Fiambalá - giorno 178 da Tinogasta a Termas de Fiambalá - Venerdi, 29 Luglio 2011
Viaggio per Tinogasta - giorno 177 Giovedi, 28 Luglio 2011
Londres e rovine inca di Shincal - giorno 176 Mercoledi, 27 Luglio 2011
Ulteriore giorno malato in Belen - giorno 175 Martedi, 26 Luglio 2011
Continua la malattia - giorno 174 Lunedi, 25 Luglio 2011
Si ritorna a Belén - giorno 173 Domenica, 24 Luglio 2011
Cuesta del Portesuelo e rovine inca introvabili - giorno 172 Sabato, 23 Luglio 2011
Festival del Poncho in San Fernando - giorno 171 Venerdi, 22 Luglio 2011
Ritorno per qualche giorno a San Fernando del Valle del Catamarca - giorno 170 Giovedi, 21 Luglio 2011
Brutta notte nel deserto con 39 di febbre - giorno 169 da Campo su rn40 a Belén - Mercoledi, 20 Luglio 2011
Si ritorna in Catamarca - giorno 168 da Aimacha del Valle a Campo su rn40 - Martedi, 19 Luglio 2011
I 3050m del El Infiernillo - giorno 167 da El Mollar a Aimacha del Valle - Lunedi, 18 Luglio 2011
Cuesta del Indio - giorno 166 da Monteros a El Mollar - Domenica, 17 Luglio 2011
Raggiunto Monteros de Tucumán - giorno 165 da La Cocha a Monteros - Sabato, 16 Luglio 2011
Entro in Tucumán - giorno 164 da Catamarca Capital a La Cocha - Venerdi, 15 Luglio 2011
Ultima giornata in San Fernando - giorno 163 Giovedi, 14 Luglio 2011
Gita nei dintorni di Catamarca Capital - giorno 162 da Catamarca a Dintorni Catamarca - Mercoledi, 13 Luglio 2011
Terzo giorno in San Fernando - giorno 161 Martedi, 12 Luglio 2011
Cuesta del Portesuelo - giorno 160 Lunedi, 11 Luglio 2011
Giunto a Catamarca Capital - giorno 159 da Campo fuori Chumbicha a San Fernando del Valle de Catamarca - Domenica, 10 Luglio 2011
Si entra nella provincia di Catamarca - giorno 158 da Aimogasta a Chumbicha - Sabato, 09 Luglio 2011
Da Pituil a Aimogasta - giorno 157 da Pituil a Aimogasta - Venerdi, 08 Luglio 2011
Partito per Pituil - giorno 156 da Chilecito a Pituil - Giovedi, 07 Luglio 2011
Altro giorno in Chilecito - giorno 155 Mercoledi, 06 Luglio 2011
Chilecito - giorno 154 Martedi, 05 Luglio 2011
Arrivato a Chilecito - giorno 153 da Campo verso Cuesta de Miranda a Chilecito - Lunedi, 04 Luglio 2011
Verso la Cuesta de Miranda - giorno 152 da Parque Talampaya a Campo verso Cuesta de Miiranda - Domenica, 03 Luglio 2011
Parque Nacional Talampaya - giorno 151 Sabato, 02 Luglio 2011
Provincia La Rioja - giorno 150 da Parque Ischigualasto a Parque Talampaya - Venerdi, 01 Luglio 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche