Viaggi bici in solitaria

Il mio primo incidente - giorno 487
da Tabacundo a Otavalo - Sabato, 02 Giugno 2012
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
41 km
07:40 - 19:17
6 h 9 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

6° min - 25° max.
6.6 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
1343 mt
4051 mt
sterrato

Oggi ci aspettano pochi chilometri di percorso, ma una salita sterrata ripidissima.
La strada che da Tabacundo sale al vulcano Fuya Fuya e alle lagune di Mojanda, in soli 13km sale di 1200m di dislivello, da 2850m a 4050m slm.
La cosa peggiore è che oltre ad essere ripida è ridotta malissimo, piena di buche, sassi e zone sabbiose, quindi spesso e volentieri spingiamo la bici, metro dopo metro.

Dopo ben 8 ore per fare così pochi chilometri raggiungiamo la vetta ed abbiamo la visione delle lagune di Mojanda (sono 3, la più famosa è la Laguna Grande), 300m più in basso.
Il panorama è davvero mozzafiato, ma il cielo è totalmente coperto da nuvole e quindi non si vede il colore verde/azzurro dell'acqua...peccato :(

Iniziamo la discesa sterrata e ci fermiamo mezz'ora a rifocillarci al lato della Laguna Grande.
Fortunatamente da qui parte un percorso sterrato (incredibilmente rovinato da solchi profondi anche 1m) che gira attorno al lago per scendere poi ad Otavalo e quindi non siamo costretti a ritornare ai 4050m e prendere il cammino principale.

Il tempo perso per salire da Tabacundo, ci ha lasciato solo mezz'ora di luce e quindi iniziamo la discesa per Otavalo che è quasi il tramonto.
Il percorso in ciottolato è bruttissimo e la bici vibra paurosamente.
Dopo qualche chilometro, ormai buio, mentre scendevo a 20km/h mi succede una cosa incredibile, vengo catapultato in avanti e tutto il peso della bici posteriore mi cade addosso.
Inizialmente pensavo avessi preso una buca, mentre controllando bene il terreno non trovo nulla.
Visionando il portapacchi anteriore scopro che sono caduti (o rotti) dei perni, probabilmente per le forti vibrazioni o per non averli stretti a sufficienza ed il portapacchi cadendo ha bloccato la ruota.
Il portapacchi è rotto (Tubus in acciaio) e non posso ovviamente proseguire.
Fortunatamente poco dopo passa una camionetta che ha spazio a sufficienza per caricare me, Hector e tutti i bagagli.

In Otavalo raggiungiamo il corpo dei Pompieri, che ci lasciano uno spazio per stendere i materassini, nella sala conferenze.
Domani non ho altra opzione che prendere un bus e tornare a Quito per riparare il portapacchi, mentre Hector rimarrà in Otavalo.

P.S. fortunatamente non mi sono fatto quasi nulla cadendo...immagino che scendendo a 60km/h sull'asfalto mi sarebbe andata peggio.

Laguna di Mojanda (4) Laguna di Mojanda (3) Laguna di Mojanda (2) Laguna di Mojanda Hector e la discesa Raggiungiamo i 4050m e la laguna di Mojanda La vetta del vulcano Fuya Fuya Paesaggio verso Mojanda (2) Paesaggio verso Mojanda La salita è ripidissima e proseguiamo spesso a piedi Paesaggio di Tabacundo Io ed Hector iniziamo la difficile salita alla laguna di Mojanda Il corpo dei pompieri di Tabacundo
aggiungi un commento | (1)
Martedi, 19.6.2012 06:40 scritto da: Bi.Ci.
Mi dispiace per il tuo incidente, però considerati fortunato, perchè poteva andarti molto peggio.
I luoghi che hai visto sono comunque molto belli!
Prima occhiata a San Augustin - giorno 515 Sabato, 30 Giugno 2012
Mi sposto a San Augustín - giorno 514 da Pitalito a San Augustin - Venerdi, 29 Giugno 2012
Raggiungo Pitalito - giorno 512 da Campo prima di Pitalito a Pitalito - Mercoledi, 27 Giugno 2012
Entro nel dipartimento di Huila - giorno 511 da Campo dopo Mocoa a Campo prima di Pitalito - Martedi, 26 Giugno 2012
Riparto per Pitalito - giorno 510 da Mocoa a Campo dopo Mocoa - Lunedi, 25 Giugno 2012
Mocoa - giorno 509 Domenica, 24 Giugno 2012
Raggiungo Mocoa - giorno 508 da Campo prima di Mocoa a Mocoa - Sabato, 23 Giugno 2012
Il Camino de la Muerte colombiano - giorno 507 da Campo dopo San Francisco a Campo prima di Mocoa - Venerdi, 22 Giugno 2012
Entro nella provincia di Putumayo - giorno 506 da Laguna Cocha a Campo dopo San Francisco - Giovedi, 21 Giugno 2012
Laguna Cocha - giorno 505 da Pasto a Laguna Cocha - Mercoledi, 20 Giugno 2012
Qualche foto di Pasto - giorno 504 Martedi, 19 Giugno 2012
Raggiungo Pasto - giorno 500 da Tangua a Pasto - Venerdi, 15 Giugno 2012
Attentati della guerriglia - giorno 499 da Vulcano Azufrál a Tangua - Giovedi, 14 Giugno 2012
La magnifica Laguna Verde - giorno 498 da Túquerres a Vulcano Azufrál - Mercoledi, 13 Giugno 2012
Il bellissimo santuario de Las Lajas - giorno 497 da Las Lajas a Túquerres - Martedi, 12 Giugno 2012
Entro in Colombia - giorno 496 da Tulcán a Las Lajas - Lunedi, 11 Giugno 2012
Il particolare cimitero di Tulcán - giorno 495 Domenica, 10 Giugno 2012
Raggiungo Tulcán - giorno 494 da Campo dopo Valle de Chota a Tulcán - Sabato, 09 Giugno 2012
La Valle de Chota - giorno 493 da Ibarra a Campo dopo Valle de Chota - Venerdi, 08 Giugno 2012
Visito Ibarra - giorno 492 Giovedi, 07 Giugno 2012
Il bellissimo mercato di Otavalo - giorno 491 da Otavalo a Ibarra - Mercoledi, 06 Giugno 2012
Riparto nuovamente per Otavalo - giorno 490 da Quito a Otavalo - Martedi, 05 Giugno 2012
Riesco a riparare la bici - giorno 489 Lunedi, 04 Giugno 2012
Ritorno a Quito per riparare il portapacchi - giorno 488 Domenica, 03 Giugno 2012
Il mio primo incidente - giorno 487 da Tabacundo a Otavalo - Sabato, 02 Giugno 2012
Finalmente riparto per il nord - giorno 486 da Quito a Tabacundo - Venerdi, 01 Giugno 2012
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche