Viaggi bici in solitaria

Mendoza e SPOT - giorno 111
Lunedi, 23 Maggio 2011

Oggi avrei dovuto ritirare lo SPOT sostitutivo inviato da Panama City, ma purtroppo si trova ancora bloccato a Buenos Aires.
Infatti giorni prima mi era stato comunicato che DHL aveva bisogno del mio numero di passaporto, che io ho comunicato prontamente via email.
A quanto pare le pratiche burocratiche sono lente ed ora hanno bisogno di diversi giorni per sbloccare il pacco e spedirlo a Mendoza (dovrebbe arrivare Venerdì).

Il resto della mattinata porto la bici a fare una revisione completa e gli occhiali a riparare.
Il pomeriggio lo passo girovagando tra le varie graziose piazze della città e la serà mangerò nel famoso "tenedor libre" di Mendoza: Las Tinajas.

aggiungi un commento | (21)
Giovedi, 02.6.2011 15:03 scritto da: Maribel.
Guau! sei gia arrivato a Santiago! Mamma mia è vedo che c'è freddo! Essendo io cilena non mi piace Santiago è troppo caotico, ti ho scritto il numero di mio fratello che abita en questa città, se hai bisogno di qualcosa chiamalo! Ciaoooooo, pone fotos!
Giovedi, 02.6.2011 10:00 scritto da: Bi.Ci.
Ciao SuperMatias, veramente come farai a respirare a 4000 mt?
Madonna Santa come hai fatto ad entrare in autostrada, senza che ti ammazzassero? Mi fa tanto ridere il fatto che per entrare in ascensore hai dovuto smontare tutto....proprio comodo! Ma almeno l'ostello è accogliente e dotato di tutti i confort (non parlo di sauna, con idromassaggio)? Facci sapere! Strabaci!!!
Mercoledi, 01.6.2011 22:22 scritto da: Marina
A questo punto dobbiamo chiamarti Supermatias !! Devi aver acquisito poteri speciali durante gli esercizi spirituali alla Reserva Payiunia.....Dopo tanta natura e libertà ci credo che ti è venuto il panico tornando al caos della grande città:è come la criptonite per Superman!!! In attesa delle foto ti saluto,ciaooooo
Mercoledi, 01.6.2011 21:57 scritto da: Matias
Il punto più alto che ho raggiunto in bici è stato 3228 metri e non ho notato eccessivi problemi con il fiato (se non per la fatica ed il vento ovviamente contrario).
Forse inizierò a sentire la mancanza di ossigeno dai 4000 in su?
Mercoledi, 01.6.2011 21:56 scritto da: Matias
Sono arrivato a Santiago e mi trovo in un edificio che da su Plaza de Armas (la piazza principale del centro storico). L'ostello si trova al sesto piano e sono salito con un ascensore (smontando tutto perchè non entrava).
Dico solo una cosa...entrare in una grande città in bicicletta è da panico...non so quante volte sono entrato per errore in autostrada con corsie senza un minimo spazio di fuga...
Mercoledi, 01.6.2011 15:10 scritto da: Bi.Ci.
Carissimo Matias ti penso sempre che pedali e pedali e pedali...
ma a più di 3000 mt di altitudine come ti va il fiato? L'Aconcagua arriva a 7000 mt, ma tu ovviamente non sei arrivato a tanto; ne deduco che la strada che conduce a Santiago costeggia questa immensa montagna. Inoltre ho visto che la città di Los Andes è un centro grande, di 91000 abitanti.
Tanti auguri per il dentista...la tua assicurazione prevede queste cure gratuite? Un abbraccio affettuosissimo; sapettiamo gli aggiornamenti con FOTO.
Mercoledi, 01.6.2011 02:09 scritto da: Matias
Ciao a tutti, dopo diversi giorni di fatica (una volta son salito a 2960mt da Villavicencio e poi ai 3328mt da Uspallata) sono arrivato a Los Andes in Chile.
Domani parto per la capitale Santiago e mi fermerò diversi giorni (devo andare da un dentista...).
x Silvio BB: ho fatto poche foto delle persone perchè fino ad ora non ho trovato visi interessanti. Quando viaggierò al nord dell'Argentina, dove la predominanza della popolazione è di origine indigena, scatterò più foto alle persone (tra l'altro vestono con abiti tipici e non occidentali).
x Eze: si ho già bevuto un Malbec di Mendoza ed uno di San Juan (anche uno della bodega Bianchi in San Rafael).
P.S. aggiornerò tutti i giorni mancanti in Santiago....il passo dell'Aconcagua (Cristo Redentor) è spettacolare.
Domenica, 29.5.2011 10:03 scritto da: Silvio BB
Bravo. Un po di sano dolce far niente ogni tanto serve. Una domanda: come mai fai raramente delle foto alle persone? ciao
Sabato, 28.5.2011 14:57 scritto da: Bi.Ci.
Adesso vado a vedere dove si trova Uspallata; pensavo che adesso dovrai affrontare l'Aconcagua.
Sono contenta per lo SPOT nuovo; buon viaggio e che tutto ti vada bene. A risentirci presto.
Sabato, 28.5.2011 12:43 scritto da: Matias
Ciao, sono in partenza per Uspallata seguendo il percorso nord che passa per Villavicencio (con una salita ai 2950mt).
Ho ritirato lo SPOT ed oggi lo testerò.
Sabato, 28.5.2011 08:49 scritto da: silvano
ciao matias, ora però non farci aspettare ancora così tanto per leggere le tue avventure. ciao uomo divertiti.
Venerdi, 27.5.2011 21:08 scritto da: ezequiel
Te recomiendo te tomes un poco del tinto local MALBEC y que descanses al menos un domingo o el 25 de mayo que fue fiesta nacional en Argentina, como andas de salud? besos de papa'
Mercoledi, 25.5.2011 23:46 scritto da: Marina
BI.CI.sagge parole le tue,quella sgridata in diretta mondiale rimarrà a mia imperitura vergogna!! Buonanotte
Mercoledi, 25.5.2011 21:43 scritto da: Bi.Ci.
Cara Marina farò del mio meglio per tenervi informati, quando Matias tace per un periodo, però dovrò farlo con discrezione, evitando apprensioni inutili. Ti ricordi la "strapazzata" che ci ha dato Andres (suo fratello), quando abbiamo ricevuto per la prima volta il segnale d'aiuto che inviava lo SPOT difettoso?
Ti saluto e ti auguro buona notte...anche a te Matias, mi auguro in un comodo letto.
Mercoledi, 25.5.2011 10:57 scritto da: Maribel.
Hola Matias! que bueno que regresaste con tus comentarios! y sobretodo me alegro que estes bien, los paisajes que he visto son maravillosos! Oye, te vuelvo a confirmar que mis padres estan dispuestos a alojarte, asi que cuando estes cerca de la provincia de Valparaiso me avisas o mejor te doy el numero de ellos, pero me gustaria dartelo atraves de un email interno, se puede? Bueno , chao
Mercoledi, 25.5.2011 08:51 scritto da: Marina
Cara Bi.CI.:quanto sei in "stretto contatto" (in ogni senso) con Matias l'ho capito praticamente dal primo commento che hai fatto, sei trasparente come l'acqua e le parole che usi non lasciano dubbi, almeno a mè perchè sono le stesse che userei io al tuo posto.Poi Matias ha parlato di videoconferenza e di E-mail.Proprio per questo ti chiedevo se in caso di mancate notizie da parte sua per lunghi periodi (tipo una settimana,10 giorni) puoi rassicurarci tu brevemente sulle sue condizioni in modo da lasciare il più possibile libero Matias di gestire come vuole il suo tempo.BEATO lui che lo può fare!!!! CIAO!!
Mercoledi, 25.5.2011 06:51 scritto da: Bi.Ci.
Cara amica Marina, anche a me dà un grandissimo piacere avere notizie frequenti di Matias, leggere quello che fa ed ammirare le fotografie, che sono un vero spettacolo.
Inoltre mi diverto a leggere i commenti dei suoi ammiratori/ammiratrici, spesso spiritosi, di elogio ed incoraggianti. I tuoi commenti poi sono bellissimi, perchè dimostrano un autentico interesse per questa avventura ed un amore smisurato per la NATURA e per la BELLEZZA.
Mi domandi come faccio a sapere dove si trova Matias; ebbene, dopo tanto tempo, avrai capito che sono una sua parente "stretta" e pertanto comunico, in via privata, tramite la sua E.mail.
Ora ti saluto, perchè non intendo scrivere un saggio; avremo modo di sentirci ancora; ribadisco che sei una persona molto simpatica.
Mercoledi, 25.5.2011 01:43 scritto da: Marina
Bentornato Matias!!! Un po' di riposo forzato non ti farà certo male: anche se sei un " baldo giovane " hai messo a dura prova il tuo fisico in questi mesi, e poi tutta la bellezza dei luoghi che hai attraversato e tutti gli incontri che hai avuto li devi "digerire " per farli veramente tuoi, e questo potrebbe essere il momento adatto per farlo.Salutoni.
Martedi, 24.5.2011 21:21 scritto da: Leonardo P
Matias !! finalmente torni a scrivere, GRANDE
Martedi, 24.5.2011 21:08 scritto da: Bi.Ci.
Volevo aggiungere che gli sbalzi termici sono notevoli; dici che la notte fa molto freddo, però oggi a Mendoza alle 3 del pomeriggio c'erano 19°,che non è male.
In questi giorni qui in Italia ci sono 30°; sembra piena estate.
Martedi, 24.5.2011 21:04 scritto da: Bi.Ci.
Tenedor libre significa che puoi mangiare a crepapelle?
Ma di tanto in tanto ti pesi, per verificare se sei dimagrito oppure no?
Passo del Cristo Redentor - giorno 119 da Polvaredas a Los Andes - Martedi, 31 Maggio 2011
Verso El Aconcagua - giorno 118 da Uspallata a Polvaredas - Lunedi, 30 Maggio 2011
Reserva Natural Villavicencio - giorno 117 da Villavicencio a Uspallata - Domenica, 29 Maggio 2011
Si riparte per Villavicencio - giorno 116 da Mendoza a Termas de Villavicencio - Sabato, 28 Maggio 2011
Mendoza giorno 6 - giorno 115 Venerdi, 27 Maggio 2011
Mendoza giorno 5 - giorno 114 Giovedi, 26 Maggio 2011
Mendoza giorno 4 - giorno 113 Mercoledi, 25 Maggio 2011
Mendoza giorno 3 - giorno 112 Martedi, 24 Maggio 2011
Mendoza e SPOT - giorno 111 Lunedi, 23 Maggio 2011
Viaggio a Mendoza - giorno 110 Domenica, 22 Maggio 2011
Altra giornata in San Rafael - giorno 109 Sabato, 21 Maggio 2011
Escursione alla Reserva Payunia - giorno 108 Venerdi, 20 Maggio 2011
San Rafael - giorno 107 Giovedi, 19 Maggio 2011
Cañón del Atuel - giorno 106 da Campo in Salina del Diamante a San Rafael - Mercoledi, 18 Maggio 2011
Verso San Rafael - giorno 105 da Malargüe a Campo in Salina del Diamante - Martedi, 17 Maggio 2011
Giornata di riposo in Malargüe - giorno 104 Lunedi, 16 Maggio 2011
Malargüe e Reserva Payunia - giorno 103 Domenica, 15 Maggio 2011
La provincia di Mendoza e Malargüe - giorno 102 da Campo su r40 a Malargüe - Sabato, 14 Maggio 2011
Verso il paraje Bardas Blancas - giorno 101 da Buta Ranquil a Campo su r40 - Venerdi, 13 Maggio 2011
In direzione Barrancas - giorno 100 da Chos Malal a Buta Ranquil - Giovedi, 12 Maggio 2011
In attesa a Chos Malal - giorno 99 Mercoledi, 11 Maggio 2011
Arrivato a Chos Malal con una bufera di sabbia - giorno 98 da Campo su r40 a Chos Malal - Martedi, 10 Maggio 2011
Verso Chos Malal - giorno 97 da Las Lajas a Campo su r40 - Lunedi, 09 Maggio 2011
Las Lajas e tappe future - giorno 96 Domenica, 08 Maggio 2011
Passo del Pino Hachado - giorno 95 da Liucura a Las Lajas - Sabato, 07 Maggio 2011
Frontiera chilena di Liucura - giorno 94 da Malalcahuello a Liucura - Venerdi, 06 Maggio 2011
La Reserva Nacional Malalcahuello-Nalcas - giorno 93 Giovedi, 05 Maggio 2011
Raggiunta Malalcahuello - giorno 92 da Temuco a Malalcahuello - Mercoledi, 04 Maggio 2011
Sempre in Temuco - giorno 91 Martedi, 03 Maggio 2011
Temuco - giorno 90 da Pucón a Temuco - Lunedi, 02 Maggio 2011
Giorno di riposo in Pucón - giorno 89 Domenica, 01 Maggio 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche