Viaggi bici in solitaria

Raggiungo Ocosingo e visito le rovine di Toniná - giorno 943
da Villaggio prima di Temo a Ocosingo - Domenica, 01 Settembre 2013
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
66 km
09:31 - 19:27
5 h 39 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

20° min - 33° max.
11.6 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
1008 mt
1187 mt
asfalto

La mattina percorro i 35 km che mi rimangono per raggiungere Ocosingo, un animato centro sede di un mercato che serve la vasta regione circostante.
Da qui decido di deviare ad est per visitare le rovine di Toniná, anche se la giornata è davvero brutta e non posso godere appieno del paesaggio.

L'importante centro cerimoniale di Toniná racchiude uno dei più maestosi complessi di templi del mondo maya. E' questa la città che mise in ginocchio Palenque.
I regnanti di Toniná erano ambiziosi e di natura bellicosa e reclamaronola supremazia su diverse regioni circostanti. Qui vennero catturati molti regnanti di Palenque e di altre città maya, destinati a fruttare lucrosi riscatti o a essere decapitati.

La struttura attuale consta di una serie di piattaforme ricavate da terrazze scavate sul fianco della collina, che si innalzano fino a 80 mt sopra la Gran Plaza.
Su ogni livello vennero costruite palazzi amministrativi e templi religiosi.
Tra questi è possibile osservare la scultura più straordinaria di Toniná, il Mural de las Cuatro Eras (Murale delle Quattro Ere), stucchi in rilievo realizzati tra il 790 d.C. e l'840 d.C., che rappresentano prigionieri decapitati, scheletri che danzano e signori degli inferi.

Il più alto dei templi posto sul livello più elevato, il Templo de Espejo Humeante (Tempio dello Specchio Fumante), fu fatto costruire da Zots-Choj, che salì al trono nell'842 d.C.

Dopo aver visitato le rovine ritorno a Ocosingo e riesco a farmi dare il permesso per montare la tenda nel vicino distributore di benzina Pemex.

Una stele in Toninà Toninà (7) Toninà (6) Toninà (5) Toninà (4) Toninà (3) Uno scheletro sogghignante La raffigurazione di un uomo decapitato Scalinate in Toninà Vista del tempio più alto di Toninà, a 80mt Unità abitative Le strutture di Toninà Toninà (2) Toninà Fregio nel campo da gioco della palla di Toninà Intravedo le rovine di Toninà Paesaggio verso le rovine di Toninà La bella chiesa di Ocosingo Ocosingo Scuola zapatista
aggiungi un commento | (1)
Martedi, 10.9.2013 13:40 scritto da: Bi.Ci.
Sto facendo indigestione di Rovine Maya....però sono davvero spettacolari!!! :D
La fine del mio viaggio - giorno 966 Martedi, 24 Settembre 2013
Raggiungo San Cristobal de las Casas - giorno 945 da Oxchuc a San Cristobal de las Casas - Martedi, 03 Settembre 2013
Riprendo la marcia per San Cristobal de las Casas - giorno 944 da Ocosingo a Oxchuc - Lunedi, 02 Settembre 2013
Raggiungo Ocosingo e visito le rovine di Toniná - giorno 943 da Villaggio prima di Temo a Ocosingo - Domenica, 01 Settembre 2013
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche