Viaggi bici in solitaria

Compio gli anni nello spettacolare campo de piedra pomes - giorno 203
Martedi, 23 Agosto 2011

Oggi, in concomitanza con il mio compleanno, visito il bellissimo e unico campo di piedra pomes.

Dopo una buona colazione nell'osteria/hotel assieme al gruppo di amici italiani, prendiamo il cammino verso il deserto.
Il percorso è davvero disastrato e spesso le jeep va a passo d'uomo...meno male che non ho scelto di andare in bici!

La parte iniziale è una distesa grigia di sassi e sabbia, con sempre all'orizzonte un bellissimo vulcano nero con tracce rosse di ossido di ferro.
Dopo un bel po' di tempo intravediamo la distesa bianca della piedra pomes, uno spettacolo unico per gli occhi.
Questo particolare deserto è una lunga distesa (30km per 150km quadrati) di curiose formazioni rocciose di pietra pomice.
Di notte con la luna piena deve essere uno spettacolo...tutto bianco e ben visibile!
Il tempo e le intemperie hanno creato forme simili ad animale, come una testa di serpente.
Girovaghiamo curiosi in questo labirinto (in passato qualche turista si è perso) scattando foto e stupendoci dell'ingegnosità della natura.

Lasciata la zona ci spostiamo ad est verso delle magnifiche dune di sabbia bianca.
Io seguo la guida Jorge che cammina sulla cresta di una duna e sento un rumore simile ad un aeroplano di alta quota.
Questo è dovuto alla pressione della sabbia che scende per il pendio della duna.

Il pomeriggio visitiamo l'ultimo punto d'interesse della escursione, la zona di Carachi Pampa.
Carachi Pampa è una laguna ad ovest del campo de piedra pomes, dove vivono poche famiglie nelle loro fattorie, allevando lama ed altri animali ed il cui unico metodo di scambio accettato è il baratto.
Infatti Jorge mi spiega che se volessi comprare una pecora per soldi non me la venderebbe, mentre se gli portassi un sacco di farina accetterebbe volentieri lo scambio.
Sulla sponda della laguna si abbeverano spesso dei fenicotteri bianchi e rosa. Purtroppo non riesco a scattare buone foto perchè troppo lontani.

La sera stanchi ma contenti ritorniamo a El Peñon.
Domani partirò per Antofagasta de la Sierra.

P.S. 2 panoramiche del campo de piedra pomes e delle dune di sabbia
Campo de piedra pomes
http://farm7.static.flickr.com/6074/6090148463_650e4de030_o.jpg
Dune di sabbia
http://farm7.static.flickr.com/6069/6090701442_c491b5eab3_o.jpg

In lontananza si vedono pochi fenicotteri bianchi poi raggiunti da 2 fenicotteri rosa (che non si vedono qui...) La laguna di Carachi Pampa Lama pascolando in Carachi Pampa Il gruppo di lama di un pastore Nella località di Carachi Pampa raggiungiamo un gruppo di lama ed il suo pastore Vecchia casa abbandonata di un pastore di Carachi Pampa Lasciate le dune raggiungiamo Carachi Pampa e troviamo la mummia di un asino Il profilo della duna con persona in lontananza I bellissimi profili delle dune La guida argentina di Salta cammina sulla cresta della duna provocando una sorta di rumore simile ad un aeroplano, dovuto alla pressione della sabbia che scende Oltre alle dune si vedono sempre altre dune (o è un vulcano...) Chi passeggia esplorando nuovi orizzonti Chi mi scatta una foto Tra il gruppo c'è chi prende il sole La cresta della duna di sabbia Il mio gruppo sulle dune di sabbia Giunti alle dune troviamo un muro di bianco L'incredibile linearità dei profili delle dune Una duna che volevamo percorrere in jeep I colori del deserto L'incredibile scenario desertico, quasi lunare Lasciato il campo de piedra pomes proseguiamo verso le dune di sabbia Un'altra roccia che assomiglia ad una testa di serpente (campo de piedra pomes) La sabbia del campo de piedra pomes Osservando dall'alto Le guide impilano delle rocce come segnale all'interno di questo labirinto di pietra pomice Campo de piedra pomes Il campo de piedra pomes è lungo 30km ed ha una estensione di 150km quadrati Una roccia di pietra pomice assomiglia ad una testa di serpente Le mie due amiche italiane compagne di viaggio nel campo de piedra pomes L'incredibile contrasto del campo de piedra pomes Il mio collega fotografo scatta una foto su di una roccia di pietra pomice Sopra una pietra pomice Una prospettiva della grandezza delle rocce di pietra pomice Dopo 35km raggiungiamo l'inizio del campo de piedra pomes Le incredibili variazioni di colore grigio del deserto Il gruppo di italiani più la guida con i quali mi sono unito verso il campo de piedra pomes Gli ultimi ciuffi d'erba prima del deserto completo Il percorso è davvero impegnativo, difficile per una bicicletta Uno splendido vulcano andando verso il campo de piedra pomes
aggiungi un commento | (6)
Giovedi, 01.9.2011 12:22 scritto da: Pingu
Ti faccio tanti tanti tanti auguri di buon compleanno, anche se in ritardo. Queste meraviglie della natura credo siano il regalo più bello che tu potessi ricevere. ciao
Martedi, 30.8.2011 02:44 scritto da: Matias
Gracias Omar!
Lunedi, 29.8.2011 18:45 scritto da: Omar
Estimado amigo Matías!! cuando veo estas fotos me imagino tu alegría. Meta alcanzada!! Campo de Piedra Pomes!! Felicitaciones y abrazo!!
Lunedi, 29.8.2011 07:45 scritto da: Bi.Ci.
...Che modo meraviglioso di trascorrere il tuo 34° COMPLEANNO!!!
Lunedi, 29.8.2011 07:43 scritto da: Bi.Ci.
Non aggiungo altro a ciò che ha detto Marina, dico solo che questo posto mi commuove per la sua BELLEZZA SMISURATA.
Lunedi, 29.8.2011 00:52 scritto da: Marina
Ma è un altro pianeta.....è emozionante......al di là delle aspettative!! Quando ce ne hai parlato sono andata a cercare le immagini: belle, ma niente in confronto alle tue che ci portano direttamente DENTRO al paesaggio,ci risucchiano......Hai visto con i tuoi occhi anche questa meraviglia,te ne rendi pienamente conto? Ti dico le mie impressioni? Il campo di pietra pomice visto dall'alto,con quelle sfumature marroncine mi sembra un'enorme meringa gratinata e le dune bianche sono talmente sorprendenti che le guardo e non so cosa dire.....Ma è sabbia di pietra pomice per essere così bianca? E' come il polo nord ma più caldo....(non farci caso,quando sono sorpresa dico cavolate). Grazie per avermi fatto scoprire questa meraviglia,ti saluto con baci e abbracci,ciao!
Quebrada de Cafayate - giorno 211 da Cafayate a La Viña - Mercoledi, 31 Agosto 2011
Dalle ruinas de Quilmes a Cafayate - giorno 210 da Santa Maria a Cafayate - Martedi, 30 Agosto 2011
Si ritorna a Santa Maria con San Cayetano - giorno 209 Lunedi, 29 Agosto 2011
Ultimo giorno in Belén e tappe future - giorno 208 Domenica, 28 Agosto 2011
Riposo a Belén - giorno 207 Sabato, 27 Agosto 2011
Si ritorna a Belén per l'ultima volta - giorno 206 Venerdi, 26 Agosto 2011
Visita ai dintorni di Antofagasta - giorno 205 da Antofagasta de la Sierra a Antofagasta de la Sierra - Giovedi, 25 Agosto 2011
Finalmente ad Antofagasta de la Sierra - giorno 204 da El Peñon a Antofagasta de la Sierra - Mercoledi, 24 Agosto 2011
Compio gli anni nello spettacolare campo de piedra pomes - giorno 203 Martedi, 23 Agosto 2011
Raggiungo El Peñon - giorno 202 da Campo pressi Pasto Ventura a El Peñon - Lunedi, 22 Agosto 2011
Si riparte per El Peñon - giorno 201 da Laguna Blanca a Campo nei pressi Pasto Ventura - Domenica, 21 Agosto 2011
Ultima giornata in Laguna Blanca - giorno 200 Sabato, 20 Agosto 2011
Giornata di riposo in Laguna Blanca - giorno 199 Venerdi, 19 Agosto 2011
Raggiungo finalmente il villaggio di Laguna Blanca - giorno 198 da Campo prima di Laguna Blanca a Laguna Blanca - Giovedi, 18 Agosto 2011
Passando per la Cuesta de Randolfo raggiungo la puna - giorno 197 da Barranca Larga a Campo prima di Laguna Blanca - Mercoledi, 17 Agosto 2011
Raggiungo l'ultimo avanposto prima della puna catamarqueña - giorno 196 da Campo prima di El Eje a Barranca Larga - Martedi, 16 Agosto 2011
Dopo due settimane di sosta riparto verso Antofagasta de la Sierra - giorno 195 da Belén a Campo prima di El Eje - Lunedi, 15 Agosto 2011
Ultimo giorno in Belén, domani si riparte - giorno 194 Domenica, 14 Agosto 2011
Dodicesimo giorno in Belén - giorno 193 Sabato, 13 Agosto 2011
Undicesimo giorno in Belén - giorno 192 Venerdi, 12 Agosto 2011
Decimo giorno in Belén - giorno 191 Giovedi, 11 Agosto 2011
Nono giorno in Belén - giorno 190 Mercoledi, 10 Agosto 2011
Finalmente son riuscito a pagare il materassino - giorno 189 Martedi, 09 Agosto 2011
Settimo giorno in Belén - giorno 188 Lunedi, 08 Agosto 2011
Sesto giorno in Belén - giorno 187 Domenica, 07 Agosto 2011
Quinto giorno in Belén - giorno 186 Sabato, 06 Agosto 2011
Quarto giorno in Belén - giorno 185 Venerdi, 05 Agosto 2011
Terzo giorno in Belén - giorno 184 Giovedi, 04 Agosto 2011
Inizia la ricerca del nuovo materassino - giorno 183 Mercoledi, 03 Agosto 2011
Da Fiambalá ritorno a Belén - giorno 182 Martedi, 02 Agosto 2011
Ultimo giorno alle terme di Fiambalá - giorno 181 Lunedi, 01 Agosto 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche