Viaggi bici in solitaria

Quebrada de Cafayate - giorno 211
da Cafayate a La Viña - Mercoledi, 31 Agosto 2011
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
108 km
11:00 - 20:30
6 h 30 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

10° min - 22° max.
16.5 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
799 mt
1645 mt
sterrato + asfalto

Essendo molto stanco dello sterrato, decido di raggiungere Salta per la via più facile, la Quebrada de Cafayate.

Cafayate è una cittadina davvero squisita, di stile coloniale e con edifici tenuti in buono stato (rispetto alla media argentina).

Prima di lasciare la città entro in un negozietto davvero tipico, La Ultima Pulpería.
La pulpería è il classico negozietto argentino dove si vende un po' di tutto, ma prettamente generi alimentari.

Lasciata Cafayate mi dirigo verso la Quebrada, passando per diverse magnifiche bianche "fincas" dove si produce il rinomato vino di Cafayate.

Il nome ufficiale della Quebrada de Cafayate è Quebrada las Conchas, perchè segue il fiume omonimo.
Per non so quante decine di kilometri (forse 70?) è un susseguirsi di formazioni rocciose curiose, dalle diverse tonalità di rosso, bianco, verde e marrone.
In una zona, conosciuta come Garganta del Diablo, si apre una fessura nella parete, rivelando una grande caverna estesa centinaia di metri.
Il percorso è davvero sublime ed appagante, ma ovviamente percorrerlo contro vento non è mai bello.

Verso il kilometro 30 incontro la prima cicloturista solitaria, una ragazza svizzera che viaggia da 2 anni e che ha seguito un percorso un po' strano, partita dall'Europa e passando per il Marocco ha raggiunto le isole di Capo Verde e da li 40 giorni di navigazione (!) fino a Panamá. Raggiunta ancora via mare la Colombia, nella città di Cartagena, è scesa per Perù, Ecuador, Bolivia ed infine Argentina.
Quando accenno al fatto che ha seguito un percorso strano, mi riferisco ai 40 giorni di navigazione da Capo Verde!

Percorrendo gli ultimi 20km al buio (non c'è luna piena ed ho perso la luce frontale), raggiungo il paesino di La Viña, a 90km da Salta.

Le belle forme e colori nel tardo pomeriggio (Quebrada de Cafayate) In alcuni punti la parete si apre rivelando una caverna, come nella Garganta del Diablo (Quebrada de Cafayate) La stupenda Quebrada de Cafayate 70km di strada (Quebrada de Cafayate) Quebrada de Cafayate Abitazioni isolate nella Quebrada de Cafayate Rosso, bianco, marrone, grigio (Quebrada de Cafayate) Piccolo tratto sterrato (Quebrada de Cafayate) EL Obelisco (Quebrada de Cafayate) La strada passa per diverse belle formazioni rocciose (La Ventanilla, Quebrada de Cafayate) L'incredibile colore delle rocce erose nella Quebrada de Cafayate Ogni tanto compare una finestra (Quebrada de Cafayate) Le formazioni rocciose che ricordano quelle del Talampaya (Quebrada de Cafayate) Vista dall'alto de Los Colorados (Quebrada de Cafayate) Attraverso un piccolo stretto canyon (Quebrada de Cafayate) La prima zona che incontro viene chiamata Los Colorados (Quebrada de Cafayate) Dopo Cafayate raggiungo l'inizio della Cuesta de Las Conchas, meglio conosciuta come Quebrada de Cafayate Le stupende fincas dove si produce il buonissimo vino della zona di Cafayate Omaggio agli immigrati europei (in particolare al nonno italiano Francesco Dioli, proprietario della Ultima Pulperia) in Argentina La varietà di barattoli nella La Ultima Pulpería I negozi di una volta (La Ultima Pulpería) Interno de La Ultima Pulpería La Ultima Pulpería Vie di Cafayate La chiesa principale in Cafayate
aggiungi un commento | (4)
Martedi, 06.9.2011 18:59 scritto da: Marina
PERCHé da due giorni non riesco a inviare un messaggio dal diario del 1 settembre?????
Martedi, 06.9.2011 17:02 scritto da: Marina
Che armonia di colori tra quelle rocce,i tuoi occhi si saranno beati durante il percorso!
Il negozio mi ricorda quelli dei vecchi film western, impensabili qui da noi ma pieni di fascino.Saluti
Lunedi, 05.9.2011 22:07 scritto da: Stefanno
Bellissime formazioni rocciose stratificate..sembra di stare nello UTAH,molto simile..complimenti Matias,continua a tutto gas!!!
Domenica, 04.9.2011 07:36 scritto da: Bi.Ci.
Che luoghi stupendi! Non si finisce mai di sorprendersi.
Alla Ultima Pulperia che cosa ti hanno detto, sapendo che sei Italiano, come il nonno Francesco Dioli...originario di dove?
Quebrada de Cafayate - giorno 211 da Cafayate a La Viña - Mercoledi, 31 Agosto 2011
Dalle ruinas de Quilmes a Cafayate - giorno 210 da Santa Maria a Cafayate - Martedi, 30 Agosto 2011
Si ritorna a Santa Maria con San Cayetano - giorno 209 Lunedi, 29 Agosto 2011
Ultimo giorno in Belén e tappe future - giorno 208 Domenica, 28 Agosto 2011
Riposo a Belén - giorno 207 Sabato, 27 Agosto 2011
Si ritorna a Belén per l'ultima volta - giorno 206 Venerdi, 26 Agosto 2011
Visita ai dintorni di Antofagasta - giorno 205 da Antofagasta de la Sierra a Antofagasta de la Sierra - Giovedi, 25 Agosto 2011
Finalmente ad Antofagasta de la Sierra - giorno 204 da El Peñon a Antofagasta de la Sierra - Mercoledi, 24 Agosto 2011
Compio gli anni nello spettacolare campo de piedra pomes - giorno 203 Martedi, 23 Agosto 2011
Raggiungo El Peñon - giorno 202 da Campo pressi Pasto Ventura a El Peñon - Lunedi, 22 Agosto 2011
Si riparte per El Peñon - giorno 201 da Laguna Blanca a Campo nei pressi Pasto Ventura - Domenica, 21 Agosto 2011
Ultima giornata in Laguna Blanca - giorno 200 Sabato, 20 Agosto 2011
Giornata di riposo in Laguna Blanca - giorno 199 Venerdi, 19 Agosto 2011
Raggiungo finalmente il villaggio di Laguna Blanca - giorno 198 da Campo prima di Laguna Blanca a Laguna Blanca - Giovedi, 18 Agosto 2011
Passando per la Cuesta de Randolfo raggiungo la puna - giorno 197 da Barranca Larga a Campo prima di Laguna Blanca - Mercoledi, 17 Agosto 2011
Raggiungo l'ultimo avanposto prima della puna catamarqueña - giorno 196 da Campo prima di El Eje a Barranca Larga - Martedi, 16 Agosto 2011
Dopo due settimane di sosta riparto verso Antofagasta de la Sierra - giorno 195 da Belén a Campo prima di El Eje - Lunedi, 15 Agosto 2011
Ultimo giorno in Belén, domani si riparte - giorno 194 Domenica, 14 Agosto 2011
Dodicesimo giorno in Belén - giorno 193 Sabato, 13 Agosto 2011
Undicesimo giorno in Belén - giorno 192 Venerdi, 12 Agosto 2011
Decimo giorno in Belén - giorno 191 Giovedi, 11 Agosto 2011
Nono giorno in Belén - giorno 190 Mercoledi, 10 Agosto 2011
Finalmente son riuscito a pagare il materassino - giorno 189 Martedi, 09 Agosto 2011
Settimo giorno in Belén - giorno 188 Lunedi, 08 Agosto 2011
Sesto giorno in Belén - giorno 187 Domenica, 07 Agosto 2011
Quinto giorno in Belén - giorno 186 Sabato, 06 Agosto 2011
Quarto giorno in Belén - giorno 185 Venerdi, 05 Agosto 2011
Terzo giorno in Belén - giorno 184 Giovedi, 04 Agosto 2011
Inizia la ricerca del nuovo materassino - giorno 183 Mercoledi, 03 Agosto 2011
Da Fiambalá ritorno a Belén - giorno 182 Martedi, 02 Agosto 2011
Ultimo giorno alle terme di Fiambalá - giorno 181 Lunedi, 01 Agosto 2011
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche