Viaggi bici in solitaria

Tikal - giorno 900
da Tikal a El Caoba - Sabato, 20 Luglio 2013
Distanza:
Orario:
Sulla bici:
29 km
16:33 - 18:48
2 h 10 m
Meteo:
Temperatura:
Velocità media:

25° min - 28° max.
13.4 km/h
Dislivello:
Altitudine max:
Terreno:
289 mt
358 mt
asfalto

Imponenti piramidi svettano sulla volta della giungla e catturano la luce del sole. Scimmie urlatrici si dondolano rumorose sui rami degli alberi secolari, mentre pappagalli e tucani dai colori sgargianti saltano di ramo in ramo emettendo grida rauche...benvenuti a Tikal!

Tikal è situata su una bassa collina, che appare evidente salendo dalla strada di accesso alla Gran Plaza.
I maya vi si stabilirono intorno al 700 a.C. e probabilmente scelsero questo luogo sopraelevato per evitare il circonstante terreno paludoso.
Un'altra ragione potrebbe essere la grande disponibilità di selce, la preziosa pietra dalla quale gli antichi ricavavano clave, coltelli e punte per lance e frecce. Inoltre, proprio per la sua ricercatezza, la selce poteva essere usata come merce di scambio.
Nei primi 200 anni i maya di Tikal cominciarono a costruire strutture cerimoniali in pietra e intorno al 200 a.C. vi era già un complesso di edifici sul sito dell'Acrópolis del Norte.

Nel periodo classico (dal 250 d.C. in poi), la Gran Plaza iniziò ad assumere la forma e le dimensioni attuali. Tikal era una città importante per religione, cultura, commercio e numero di abitanti. Un secolo dopo Tikal adottò una tecnica di combattimento nuova e brutale, sull'esempio di quanto facevano a Teotihuacán del Messico centrale. Invece di scontrarsi con il nemico sul campo di battaglia in combattimenti corpo a corpo, l'esercito di Tikal accerchiava i nemici e li uccideva a distanza scagliando le lance. L'impiego di questa tattica tra i maya di El Petén consentì ai suoi regnanti di diventare il regno dominante di El Petén per molto tempo.

Nei secoli successivi ci furono molteplici scontri armati tra le varie città stato più importanti, come Caracol (nel Belize sud-occidentale) e Calakmul (in Messico). Tikal venne sconfitta da Caracol nel VII secolo e passò sotto il suo dominio, ma con un potente re chiamato Ah Cacau (682-734, chiamato anche Luna Doppio Pettine o Signore Cioccolato), ventiseiesimo regnante, ripristinò non solo la forza militare di Tikal, ma anche la sua supremazia nel mondo maya.
Nel 695 conquistò lo stato di Calakmul, in Messico, il suo principale rivale, e i suoi successori costruirono la maggior parte dei grandi templi che circondano la Gran Plaza e che sono sopravvissuti fino a oggi. Il re Luna Doppio Pettine fu sepolto sotto l'altissimo Templo I.

La grandezza di Tikal crollò definitivamente intorno al X secolo; i motivi non sono chiari, probabilmente una grande siccità, che assieme alla sovrapopolazione, costrinse gli abitanti a trasferirsi in altri luoghi. Con il tramontare di questa città si concluse l'epoca della civiltà maya delle pianure.

La Gran Plaza è stata quasi completamente restaurata. Si possono vedere i due grandi Templi I (Templo del Gran Jaguar) e II (Templo de las Máscaras) ai lati opposti e le due grandi Acrópolis, la Norte e la Central.
In altre sezioni di Tikal si possono vedere altre piramidi, come il Templo III (Templo del Gran Sacerdote), ancora avvolto dalla vegetazione ed in fase di restauro, il Templo IV (70mt, il più alto e ci si può anche salire) ed il bellissimo Templo V (57mt).

Tikal non finisce qui...nel El Mundo Perdido, Plaza de los Siete Templos e molte altre zone, ci sono decine e decine di costruzioni ancora sepolte dalla vegetazione o in fase di restauro...tutto ancora da scoprire!

Il bellissimo colore del cielo nei pressi di Tikal al tramonto Pavo Ocelado Vista della giungla che copre Tikal con i 3 templi, I II e III Una stele Tikal Vista del Templo IV (il più alto, 70m) dalla fitta giungla di Tikal Templo del Gran Jaguar (Templo I, alto 45m) Templo I La casetta alla fine della piramide del Templo I Vista della Gran Plaza dalla Acropolis Norte Vista del Templo II dalla Acropolis Norte Il tempio più conosciuto di Tikal, il Templo I o Templo del Gran Jaguar Templo II o Templo de las Máscaras Templo II Vista della Acropolis Norte che si affaccia sulla Gran Plaza La magnifica Gran Plaza di Tikal Altra parte della Acropolis Central Vista del Templo V dalla Acropolis Central Acropolis Central (2) Acropolis Central Entrata secondaria alla Acropolis Central Templo V Il bellissimo Templo V alto 57m, il secondo più alto di Tikal Un bruco-verme tipico della zona Una delle strutture della zona chiama Plaza de los Siete Templos Il Templo III detto anche Templo del Gran Sacerdote, è sepolto dalla giungla e solo l'ultima parte si vede Un tucano in Tikal Una maschera di stucco che adorna il Templo 33 dell'Acropoli Norte e che rappresenta un dio
aggiungi un commento | (1)
Venerdi, 09.8.2013 07:57 scritto da: Bi.Ci.
Impressionanti queste rovine, per la loro grandiosità!
Mi vengono i brividi! :/
Gita al Cenote Azul, fuori Chetumal - giorno 910 Martedi, 30 Luglio 2013
Altre foto di Chetumal - giorno 909 da Chetumal a Dintorni Chetumal - Lunedi, 29 Luglio 2013
Chetumal - giorno 908 da Chetumal a Dintorni Chetumal - Domenica, 28 Luglio 2013
Ultimo giorno in Belize, entro in Messico - giorno 905 da Orange Walk Town a Chetumal - Giovedi, 25 Luglio 2013
Belize City - giorno 904 da Hattieville a Orange Walk Town - Mercoledi, 24 Luglio 2013
Entro in Belize - giorno 903 da Melchor de Mencos a Hattieville - Martedi, 23 Luglio 2013
Raggiungo Melchor de Mencos, al confine con il Belize - giorno 901 da El Caoba a Melchor de Mencos - Domenica, 21 Luglio 2013
Tikal - giorno 900 da Tikal a El Caoba - Sabato, 20 Luglio 2013
Alcune foto di Flores e poi diretto a Tikal - giorno 899 da Flores a Tikal - Venerdi, 19 Luglio 2013
Flores e il lago de Petén - giorno 894 da Sayaxché a Flores - Domenica, 14 Luglio 2013
Entro nella regione di El Petén - giorno 893 da Fray Bartolomé de las Casas a Sayaxché - Sabato, 13 Luglio 2013
Fray Bartolomé de las Casas - giorno 892 da El Pajal a Fray Bartolomé de las Casas - Venerdi, 12 Luglio 2013
Semuc Champey - giorno 890 da Lanquin a Semuc Champey - Mercoledi, 10 Luglio 2013
Raggiungo Lanquin - giorno 888 da San Cristobal Verapaz a Lanquin - Lunedi, 08 Luglio 2013
San Cristobal Verapaz - giorno 887 da Chicaman a San Cristobal Verapaz - Domenica, 07 Luglio 2013
Chicamán - giorno 886 da Sacapulas a Chicaman - Sabato, 06 Luglio 2013
Sacapulas - giorno 885 da Huhuetenango a Sacapulas - Venerdi, 05 Luglio 2013
Todos Santos Cuchumatán - giorno 883 da Huehuetenango a Todos Santos Cuchumatan - Mercoledi, 03 Luglio 2013
Parto per Huehuetenango - giorno 881 da Quetzaltenango a Huehuetenango - Lunedi, 01 Luglio 2013
Giorno n°
Paese
Stato
Località
Pros. tappa
Dist. totale
#966
Messico
Oaxaca
Oaxaca
Italia
29309 km
flickr mappa live google mappa live
immagine meteo
16° C
San Cristobal De Las Casas,Mexico
01.06.2017 - 03:46 AM
Vento: 4 km/h da SW
Umidità: 93%
Visibilità: 13 km
Precipitazione: 4.0 mm
Pressione: 1010 mb
% nuvole: 81%
vai a worldweatheronline.com
statistiche